Header ad
Header ad
Header ad

A Fiesole torna ad animarsi il Borgo medioevale di Maiano con la mostra mercato ‘AAA’

Due giornate (sabato e domenica) dedicate ad arte, artigianato e agricoltura organizzate dalla Fattoria di Maiano

A Fiesole torna ad animarsi il Borgo medioevale di Maiano con la mostra mercato ‘AAA’

Nell’edizione 2015 oltre 3 mila presenze

Fra gli eventi in programma anche visite guidate all’orto botanico più grande d’Italia

Quest’anno il concorso Instagram #unafattoriaincitta

Firenze, 30 marzo 2016 – Oltre 90 fra artigiani e artisti provenienti da tutta Italia per animare ancora una volta il Borgo medioevale di Maiano nel comune di Fiesole. Torna a Firenze “AAA Arte Artigianato e Agricoltura“, promossa dalla Fattoria di Maiano in programma sabato 2 e domenica 3 aprile e giunta alla quarta edizione.

Due giorni all’insegna delle creazioni e dei prodotti di qualità alla scoperta di un antico borgo che apre al pubblico nei suoi spazi esterni ed interni dopo il grande successo delle passate edizioni.

Fra le novità proposte quest’anno il simposio di scultura sul legno con gli scultori Francesco Battaglini, Roberto Coccoloni, Luca Mammarelli, Giuseppe Pracopio e Max Solinas che eseguiranno le opere sul posto mentre l’associazione Artisti Fiesolani (www.artistifiesolani.it) ha organizzato una estemporanea di pittura.

Anche quest’anno sarà aperta la fattoria laboratorio con visita agli animali del borgo e sempre nella due giorni saranno organizzate le visite guidate al Botanic Garden, l’orto botanico più grande d’Italia, inaugurato nel 1893 dallaRegina Vittoria d’Inghilterra (fu luogo di lavoro di Leonardo da Vinci, Michelangelo, Benedetto e Giuliano da Maiano e Boccaccio e location del film ‘Camera con vista’ vincitore di 3 premi Oscar nel 1987) e i cui percorsi sono stati magistralmente recuperati ed ampliati fino a 15 km per coprire gli oltre 50 ettari tra campagne e boschi. D4C_1503

“AAA è oramai diventato un appuntamento chiave della stagione.” Spiega la famiglia Miari Fulcis, organizzatrice dell’evento e proprietaria della Fattoria. “Lo scorso anno abbiamo assistito ad un’affluenza record di oltre 3 mila visitatori e questo ci spinge a riproporre la mostra con un impegno sempre maggiore al fine di valorizzare un territorio unico al mondo. A questo proposito abbiamo deciso di arricchire l’edizione di quest’anno dando la possibilità ai visitatore di assistere in diretta alla realizzazione delle opere da parte di artisti di livello nazionale. Ai visitatori chiederemo a loro volta di provare a raccontare l’esperienza della mostra mercato con instagram, il social network dedicato alla fotografia con il concorso #unafattoriaincitta. Le foto che riterremo più suggestive saranno oggetto di una mostra che allestiremo nei prossimi mesi alla Fattoria.”

La ristorazione sarà  garantita dal ristorante Lo Spaccio che, per l’occasione, preparerà menù semplici e tradizionali dell’enogastronomia toscana. Il costo del biglietto di ingresso è di 6 euro. Sabato mattina eccezionalmente l’ingresso sarà libero fino alle 14:00.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi