Header ad
Header ad
Header ad

La Lucchese pareggia 0 a 0 in casa con l’Arezzo

Lucchese-Arezzo 0-0

LUCCHESE: Di Masi, Calcagni, Nolè, Espeche, Maini, Mingazzini, Melli (1’st Bragadin), Botta, Pozzebon (38’st Bianconi), Fanucchi (26’st Maritato), Terrani. A disposizione: Mengoni, Citti, Palomeque, Ashong, Lorenzini, Marchesi, Fratini, Ferrara. Allenatore Galderisi

AREZZO: Baiocco, Carlini (36’st Brumat), Madrigali, Benedetti (27’st Gambadori), Milesi, Sabatino, Feola, Capece, Mendicino (19’st Defendi), Tremolada, Betancourt. A disposizione: Ronchi, Panariello, Pugliese, Masciangelo, Mariani, Varano, Bismark. Allenatore Capuano

Arbitro: Giovani di Grosseto, assistenti Michieli e Nocenti di Padova

Note: Ammoniti Di Masi, Terrani, Espeche, Sabatino, Mingazzini.Angoli 3-4. Spettatori 1385

La Lucchese non è riuscita ad andare oltre il pari casalingo contro l’Arezzo. L’avversario di turno si è rivelato ostico e ben messo in campo dal tecnico Eziolino Capuano. Per i rossoneri, che da inizio 2016 stanno attraversando un lunghissimo periodo di crisi, alla fine della fiera il pareggio è da considerarsi positivo, visto che poteva andare peggio.

Il punto conqistato contro l’Arezzo permette comunque di smuovere la classifica dei rossoneri che in graduatoria sono ora a 31 punti e ne mantengono due di vantaggio sulla zona playout.

Per mister Galderisi, come da lui stesso ammesso dopo la partita, ci sarà molto da lavorare. Salvare questa squadra non sarà un impresa così facile e tutti dovranno dare più di quello che hanno per raggiungere l’obiettivo, le prossime sette partite andranno considerate come sette finali.

Foto tratta dalla pagina Facebook della As Lucchese Libertas: https://www.facebook.com/AsLuccheseLibertas

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi