Header ad
Header ad
Header ad

I prossimi appuntamenti di Arté Eventi

Arté Eventi: giovedì 24 marzo concerto di Fausto Mesolella, venerdì 25 l’adattamento teatrale di ‘Berlinguer ti voglio bene’

Due nuovi appuntamenti, a Capannori, con la stagione di eventi di Artè: giovedì e venerdì due momenti di eccezionale richiamo per gli amanti della musica e del teatro.

Giovedì 24 marzo (alle 21,15) al cinema Teatro Artè (in via Carlo piaggia a Capannori) la grande musica con il concerto “Fausto Mesolella guitar solo concert’. Mesolella aprirà la serata ripercorrendo in musica la lunga ed articolata carriera, costellata di tante collaborazioni, premi e riconoscimenti per poi presentare la sua nuova veste di “dicitor cantante” del progetto “CantoStefano” in cui il musicista interpreta “in musica” le poesie di Stefano Benni, scrittore, umorista, giornalista, sceneggiatore, drammaturgo e poeta bolognese.
Mesolella non è nuovo a connubi particolari ed anche sperimentali, avendo pubblicato nel 2005 l’audiolibro “I piaceri dell’orso” e avendo musicato la colonna sonora di film quali “Lascia perdere Jonny” (regia di Fabrizio Bentivoglio 2007, per il quale ha vinto il premio Ennio Morricone, il premio “Ciak D’oro” oltre alla nomination al David di Donatello), quella del film muto del 1924 “Il Ladro di Bagdad” (2010) e di “Into Paradiso” di Paola Randi (2010, in concorso al Festival del cinema di Venezia e per il quale riceve la seconda nomination ai David di Donatello).
Numerosi i premi Tenco vinti con gli Avion Travel (“L’ Amico Magico”, 2010, Miglior disco italiano – sezione interpreti e sezione dedicata alla musica dei suoni), con Raiz (“Dago Red”, 2104, Targa Tenco nella categoria interpreti) e le ben quattro partecipazioni al Festival di Sanremo nel 1998 con gli Avion Travel, (premio della critica, premio miglior arrangiamento e miglior canzone), nel 2000 ancora con gli Avion Travel (vincitore del festival e del miglior arrangiamento) e come autore e compositore per Tricarico (2011) e Maria Nazionale (2013) .

Venerdì 25 marzo andrà in scena l’adattamento teatrale di “Berlinguer ti voglio bene” della celebratissima pellicola di Giuseppe Bertolucci del 1977.
La trasposizione teatrale dell’omonimo film resta un capolavoro di comicità tipicamente toscana mantenendosi fedele all’originale, seppur riadattata per ragioni di carattere tecnico.
La regia, curata da Giovanni Palanza, rispetta appieno la natura del film divenuto nel tempo un punto di riferimento per diverse generazioni. Non mancano quindi le scene cult e le battute storiche che ancora oggi fanno parte del gergo goliardico toscano di giovani e meno giovani, anche gli abiti di scena sono stati ricostruiti esattamente come nel film, con: Daniele Angeli, Elisabetta Desideri, Pier Luigi Panchetti, Niccolò Nocentini, Giovanni Degl’Innocenti, Silvia Privitera, Mara Di Bartolomeo, Gabriele Giustri, Alessio Bartoli, Michele Luzzi, Luigi Nebbiai, Francesco Pasquali, Mauro Monni.
Regia di Giovanni Palanza. (Minori di 14 anni accesso consentito solamente accompagnati dai genitori).

Biglietto: posto unico 12 euro. I biglietti sono in vendita direttamente al Cinema Teatro Artè prima dell’inizio dello spettacolo. Per informazioni tel. 380/1291751  e-mail:cultura@comune.capannori.lu.it;www.comune.capannori.lu.it app myCapannori Per prenotazioni (non obbligatorie):crewinfoarte@gmail.com.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi