Header ad
Header ad
Header ad

A Castelnuovo un omaggio a Mario Monicelli con la proiezione de “I compagni”

Nell’ambito delle celebrazioni per il Centenario della nascita di Mario Monicelli

Un omaggio a Mario Monicelli con la proiezione de “I compagni”

Il 18 marzo a Castelnuovo Garfagnana, il capolavoro corale del regista scomparso nel 2010

Proseguono le celebrazioni per il centenario della nascita di Mario Monicelli avviate nei mesi scorsi con un ricco calendario di iniziative. Venerdì 18 marzo alle 21,15 al cinema Eden di Castelnuovo Garfagnana si proietta “I compagni”. La proiezione è organizzata da PromoCinema con il sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lucca e in collaborazione con Cineforum Ezechiele 25,17, Comune di Castelnuovo Garfagnana e Unione Comuni Garfagnana.

Uscito nel 1963, il film rappresenta il momento di maggiore coralità nel cinema di Mario Monicelli. Nel racconto delle lotte operaie nella Torino di fine ‘800 si intrecciano le storie del professore sovversivo Sinigaglia (Marcello Mastroianni) dell’esuberante Pautasso (Folco Lulli), della prostituta ripudiata Niobe (Annie Giradot) e del rappresentante dei lavoratori Raoul (interpretato dal seravezzino Renato Salvatori).

Attaccato, all’uscita, da quegli stessi spettatori ai quali, in teoria, avrebbe voluto parlare, compresi i torinesi, il film appare oggi in tutta la sua complessità, come uno dei racconti più lucidi e disincantati dell’Italia attraversata dalle differenze di classe ma contraddistinta da un enorme senso di comunità.

La pellicola sarà presentata con una introduzione di Umberto Guidi di Promocinema.

Ingresso 4 euro.

imm_9DICb

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi