Header ad
Header ad
Header ad

Alla Lucchese torna Galderisi e torna la vittoria. 2 a 0 contro il Rimini.

Lucchese-Rimini 2-0

LUCCHESE: Di Masi, Benvenga, Nolè, Espeche, Maini, Mingazzini (21’st Ashong), Calcagni (29’st Bragadin), Botta, Pozzebon, Fanucchi, Terrani. A disposizione: Mengoni, Palomeque, Melli, Lorenzini, Marchesi, Fratini, Altobello, Maritato, Ferrara, Cristofan. Allenatore Galderisi

RIMINI: Ferrari, Pedrelli, Varutti, Esposito, Signorini, Martinelli, Albertini (36’st Fall), Bariti (29’st Leonetti), Di Molfetta (21’st Polidori), Mancino, Torelli. A disposizione: Anacoura, Todisco, Lasicki, Marin, Carcuro, Kumih, Polidori. Allenatore Acori

ARBITRO: Tardino di Milano, assistenti Evoli e Pancioni

Reti: 30’st Fanucchi, 43’st Pozzebon

Note: ammoniti Mancino, Signorini, Martinelli, Nolè, Albertini, Benvenga. Angoli 3-7. Spettatori 2043

La Lucchese è tornata finalmente al successo al Porta Elisa, non succedeva da prima di Natale. Da quel successo contro L’Aquila a questo contro il Rimini di acqua sotto i ponti ne è passata e alla Lucchese è successo un po’ di tutto, l’unica cosa che però contava adesso era riuscire a conquistare i tre punti, merce fondamentale per evitare di rifinire in zona playout. Il successo dei rossoneri contro i romagnoli è coinciso con il ritorno sulla panchina della Lucchese di mister Galderisi, che in pochi giorni è riuscito a rivitalizzare e a rassenerare un gruppo che sembrava smarrito.

La gara non è stata certo fra le più belle mai disputate, ma quello che contava non era certo lo spettacolo che avrebbe saputo offrire, ma quello che appunto avrebbe portato in dote alla classifica pericolante dei rossoneri. I gol che hanno regalanto punti e ritrovata gloria sono stati realizzati entrambi nel quarto d’ora finale. Il primo gol rossonero è nato da una bella azione in corsa di Ashong che poi ha crossato in area con forza e precisione, Pozzebon ha fatto da sponda e Fanucchi di testa ha trafitto il portiere ospite. Nel secondo gol i due attaccanti si sono scambiati i ruoli ed in questo caso è stato Fanucchi a dare il pallone buono a Pozzebon, bravo poi a girarsi e insaccare a fil di palo.

Grazie a questa vittoria la Lucchese si è portata a 30 punti e potrà preparare con più serenita la prossima gara, che sarà in trasferta contro il Pontedera. Per mister Galderisi ed il suo secondo Cavalletto ci sarà una settimana intera per lavorare e dare alla squadra la loro impronta.

Foto tratta dalla pagina Facebook della As Lucchese Libertas: https://www.facebook.com/AsLuccheseLibertas

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi