Header ad
Header ad
Header ad

“FERMI TUTTI!” ALLA LIBRERIA BARONI

PALAMIDESSI PRESENTA MARCO MANZELLA ALLA LIBRERIA BARONI
I disegni di “Fermi tutti!” in mostra fino al 12 aprile

Domani sabato 12 marzo alle ore 12 Marco Palamidessi presenterà, presso la Libreria Baroni in Via San Frediano, la personale del noto pittore livornese Marco Manzella, da anni attivo fra Toscana e Lombardia ed ora residente a Viareggio. Significativamente intitolata “Fermi tutti!”, la mostra presenta una serie di raffinati disegni su carte colorate intesi come appunti itineranti. Proprio “Il Viaggio Di Carta” si intitolava una sua fortunata mostra di grafica di alcuni anni fa: impossibile non legare la carta al luogo dell’esposizione, un piccolo tempio dedicato all’antico e solo in apparenza fragile supporto, ora assediato da irreversibili tecnologici sviluppi. Un materiale, la carta, leggero e robustissimo, veicolo di immagini e di parole, che trova in questa libreria una sede adattissima e più che naturale. Il disegno, gesto del pensiero ancor prima della mano, è quella possibilità fissare, bloccare nell’ambra un momento, anche un piccolo istante, di una storia irripetibile, a tratti ermetica e dagli arcani risvolti. Scrive Marco Palamidessi: “Visto che oggi siamo immersi fra i libri, veicoli miracolosi di parole e immagini, che sono fatti di carta e la carta brucia a Fahrenheit 451, mi viene da pensare a Wilde, secondo cui non esistono libri morali o immorali, belli o brutti, ma libri scritti bene o scritti male. Credo che la stessa considerazione possa estendersi anche ai dipinti, che sono, al di là di ogni tema e soggetto, eseguiti bene oppure male. La pittura, che è questione non del cosa ma del come, quando è mal fatta paradossalmente può apparire, vuoi per le suggestioni del colore e via dicendo, meno brutta di quello che è. Per il disegno questo non vale. Dalí insegna che con il disegno non si può imbrogliare, o è bello o non lo è. Tutto qui. E questa mostra di disegni belli, opere concluse in se stesse anche se rappresentano spunti ideali per la pittura e che alla pittura ammiccano, ci dicono che Manzella, oltre che un grande pittore, è anche un finissimo disegnatore. Con Wilde ho iniziato e con lui concludo: l’artista è creatore di cose belle, proprio come Marco Manzella”. Grazie allo storico titolare Cristiano Alberti, più che una libreria questa sembra un piccolo cammeo, un ambiente prezioso e ricercato, allestito con gusto e intelligenza fra libri, oggettistica, grafica e rari libri d’artista. Nel cuore di Lucca, a fianco di quel miracolo d’architettura che è la basilica di San Frediano di Lucca, ad un passo dal Fillungo, in varie occasioni la Libreria Baroni si è trasformata in una galleria d’arte, sempre all’insegna di proposte d’innegabile qualità. Nel rispetto inviolato della ricerca della bellezza e della qualità, anche sotto forma di piccolo occhio, la Libreria Baroni continua a mettere nella sua pancia edizioni e proposte dedicate a chi non abbia ancora del tutto abdicato al piacere di ritrovarsi tra piombi e rami, tra incontri e occasioni. Un particolare ringraziamento a Elisa Zadi per la preziosa collaborazione.

Fermi tutti! invito

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi