Header ad
Header ad
Header ad

MICHELA FANINI: NEL WEEKEND PRIMA CORSA E PRESENTAZIONE

CICLISMO FEMMINILE: Sarà un primo weekend di marzo intenso per la “Michela Fanini” che sabato farà il suo esordio in corsa partecipando alle “Strade Bianche” a Siena, prima prova del neonato World Tour, e domenica sarà protagonista della presentazione ufficiale del team.

Nelle campagne senesi la squadra di patron Brunello Fanini, diretta da Antonio Fanelli, si presenterà con una formazione da battaglia composta dalla francese Edwige Pitel, dalla finlandese Sari Saarelainen, dall’ungherese Monika Kiraly, dalla colombiana Laura Lozano (fresca vincitrice della medaglia di bronzo ai recenti Campionati Nazionali del suo Paese) e dalle italiane Nina Gulino e Michela Balducci.

“E’ la nostra prima uscita stagionale – ha sottolineato il Ds Fanelli – ed è quindi soggetta a tutte le incognite del caso. La corsa particolare e dura come questa, comunque, ci dovrebbe dare una mano perché abbiamo atlete di carattere e pronte a qualsiasi tipo di ritmo. Vogliamo far bella figura”.

Il giorno dopo le sei ragazze reduci dalla gara di Siena saranno raggiunte dalle altre compagne (in tutto 11 cicliste) per ricevere gli applausi degli sportivi e presentarsi a sponsor e stampa.

La manifestazione si svolgerà a partire dalle 12 al Grand Hotel Country di Gragnano Lucca. Tanti gli invitati per una giornata (quella di domenica 6 marzo) che è sempre stata una dei fiori all’occhiello della società lucchese.

“Ci teniamo a presentarci alla nostra gente e agli sponsor – ha sottolineato Brunello Fanini – perché da sempre facciamo ormai parte del tessuto sociale locale; sentiamo il calore e l’interesse degli altri e vogliamo contraccambiarlo”.

La presentazione sarà preceduta da una visita alla tomba dell’indimenticabile Michela che riposa nel cimitero di Segromigno Piano (Lucca); a lei è dedicata la squadra e il Giro della Toscana che andrà in scena, come sempre, a metà settembre.

 maurizio tintori

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi