Header ad
Header ad
Header ad

La Lucchese gioca ad Ancona. In panca la prima del Baldini bis.

Oggi, sabato 27 febbraio alle ore 15, la Lucchese affronterà l’Ancona allo Stadio del Conero. In casa rossonera sarà la prima partita del secondo corso targato Francesco Baldini, che siederà nuovamente sulla panchina della Lucchese dopo che il presidente Andrea Bacci e il direttore generale Giovanni Galli hanno deciso di silurare Giovanni Lopez.

Con quale disposizione tattica Baldini metterà in campo la squadra ad Ancona, e con quali uomini, è un incognita, visto che la squadra per tutta la settimana si è allenata a porte chiuse, prima a Lucca e poi a Coverciano. Al di la degli aspetti tecnico tattici l’importante sarà vedere dal punto di vista motivazionale cosa il tecnico massese avrà saputo dare alla squadra, visto che proprio Bacci fra i motivi scatenanti della cacciata di Lopez aveva messo il fatto di aver visto i giocatori scarichi e con poca grinta.

Per quanto rigurda Baldini, poi, sarà importante partire con il piede giusto, primo per fare in modo di riconquistasi a mano a mano la stima del pubblico, che dirsi scettico sul suo ritorno è un eufemismo, e secondo per invertire quel trend negativo che conta quattro sconfitte consecutive nel suo ultimo perioda da allenatore della Lucchese, che poi gli costarono l’esonero.

I convocati in casa rossonera per la gara con l’Ancona:

Portieri: Di Masi, Ferrara, Mengoni

Difensori: Altobello, Ashong, Benvenga, Espeche, Lorenzini, Maini, Melli, Palomeque

Centrocampisti: Botta, Calcagni, Marchesi, Monacizzo, Nolè, Nottoli

Attaccanti: Bianconi, Bragadin, Maritato, Pozzebon, Terrani

Indisponibili: Fanucchi, Sartore

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi