Header ad
Header ad
Header ad

Turismo e ricettività, Lido di Camaiore in convention

Oltre 225 attività imprenditoriali, per un totale di più di 2.300 lavoratori impiegati. Sono i numeri sui quali lavora l’associazione Albergatori, Balneari e Commercianti di Lido di Camaiore (ABC) che da due anni crea sinergia commerciale sul territorio oltre che offrire a visitatori e residenti eventi completamente gratuiti. Cifre importanti, che fanno ben sperare in vista della stagione estiva 2016 e fanno riflettere sul fatto che il turismo sia una vera e propria industria.

Le tre categorie economiche si sono unite in un’unica associazione circa due anni fa. Da allora, guidate dai rispettivi presidenti (Maria Bracciotti per gli alberghi, Luca Petrucci per gli stabilimenti balneari e Carmelo Donzella per i commercianti), l’associazione ha fatto passi da gigante coinvolgendo sempre più attività locali in un’ottica di sinergia costruttiva tra le imprese. “Oggi – spiega Maria Bracciotti – più del 95% dei fornitori di hotel e bagni sono imprese della zona”. Una scelta strategica importante per valorizzare le varie attività locali e incentivare e supportare l’economia locale. “Dall’energia elettrica al gas, dalle vernici alla telefonia, dai servizi agli aggiornamenti professionali: gli imprenditori, con un gruppo di acquisto così nutrito, possono spuntare prezzi e condizioni migliori. Le imprese locali, dal canto loro, si assicurano importanti pacchetti di clienti. E nel tempo si sono consolidate come sponsor principali degli eventi dell’ABC, questa secondo noi è un’operazione “trasversale” importante per rinforzare e migliorare il brand della nostra destinazione”. In tutto l’Abc rappresenta 70 alberghi (con oltre 1.500 addetti), 98 stabilimenti balneari (con circa 700 lavoratori) e 60 negozi (e circa 100 commessi).

Non meno impegnativo l’aspetto organizzativo di cui si è fatta carico l’associazione ABC. Tutto è iniziato con il festival dei droni del maggio 2015 organizzata con “Mymodelmarket”, un evento che ha avuto larga eco mediatica e una grande successo di spettatori. Da lì in avanti l’Abc ha regalato una serie di eventi, tutti gratuiti, nell’ottica del coinvolgimento dei residenti e dei turisti: il tuor di Rds sulla spiaggia, il guinness dei primati della pista da biglie in spiaggia più lunga del mondo, il Burraco sotto le stelle, le iniziativa del LidoSurfCity e di LidoCineMare, il tuffo in parrucca per il Meyer, solo per ricordarne alcune.

L’Abc ha tirato un primo bilancio dell’estate 2015: sono stati investiti, senza aiuti pubblici, oltre 60 mila euro per eventi e manifestazioni. L’attività dell’Abc non si è fermata con l’estate. Da settembre le tre associazioni si sono messe al lavoro per gli eventi dell’estate 2016 ma, nell’immediato, anche agli eventi del periodo natalizio, con un ulteriore investimento di oltre 25 mila euro: un intero mese di eventi, mercatini e iniziative per le famiglie per il periodo natalizio. E per l’estate 2016 si parla di nuovi eventi, che richiederanno quasi il doppio dell’investimento della scorsa estate.

Forte di questi numeri e dei successi ottenuti l’Abc è pronta ad affrontare una convention dal titolo “Lido Mantiene la Rotta – Road map per un turismo 3.0” che si svolgerà venerdì 12 febbraio alle 15 all’hotel Le Dune di Lido di Camaiore (viale Colombo 259) al quale sono invitati i fornitori, gli operatori e gli amministratori locali.

Nel corso dell’incontro saranno sviscerati le attività dell’Abc nel corso del 2015 e sarà svelato parte del programma dell’estate 2016.

Comunicazione e sociale dell’Abc

L’obiettivo con cui è nata l’associazione albergatori, balneari e commerciati era, ed è, creare sinergie commerciali tra le imprese locali e rafforzare l’immagine del brand “Lido di Camaiore”. Gli eventi e le iniziative messe in piedi dall’Abc sono state lo spunto perché di Lido di Camaiore si parlasse durante tutto l’anno, sui giornali, sui social, sui media in generale.

E i numeri hanno dato ragione. Tra marzo e ottobre del 2015 l’Abc ha organizzato 5 conferenze stampa e inviato alle redazioni 72 comunicati stampa, che hanno avuto larga eco non solo sulla stampa locale – che ha sempre seguito con vivo interesse ogni attività dell’Abc – ma sono arrivate ad un pubblico ben al di fuori della Toscana con articoli su testate come Repubblica, Il Sole 24 Ore, Ansa, AdnKronos, Corriere della Sera, Libero, solo per citarne alcuni: in tutto in sette mesi sono stati pubblicati oltre 700 articoli, senza contare i numerosi passaggi su molte televisioni, dalle locali ReteVersilia, 50Canale e Noi Tv a Rai2, Rai3, RaiNews24 e SkyTg24. Riviste specializzate – come quelle sul turismo, sul mondo sempre in evoluzione dei droni o le riviste per gli appassionati di surf – hanno dedicato a Lido di Camaiore ampi spazi. Milioni inoltre gli ascoltatori raggiunti durante la tre giorni di diretta dalla spiaggia di Lido dell’Rds Play On Tour.

Lido di Camaiore ha puntato molto anche sui social media. In pochi mesi ha ottenuto, con la sola forza delle foto che gli scorci che Lido offre, quasi un migliaio di followers su Instagram, oltre il doppio su Facebook, quasi 10 mila visualizzazioni totali per i video pubblicati su YouTube. Un altro tassello nella strategia comunicatativa dell’Abc che punta sul turismo ‘emozionale’, quello vissuto e poi raccontato a famigliari e amici dallo stesso turista protagonista della vacanza.

Partner dell’Abc

Gran parte degli eventi organizzati dall’Abc nell’estate 2015 e quelli dell’estate 2016 nascono anche grazie ad importanti sinergie e collaborazioni commerciali. Le tre associazioni ringraziano tutti quelli che hanno creduto e investito nel progetto di rilancio del brand “Lido di Camaiore”:

Tre Compagnia telefonica, AMG Dada Bandiere, Studio Tecnico Balazin, BCC Versilia Lungiana e Garfagnana, Biagi Nicola srl, Brico Center, Ciemmea srl, Bogus Lab, Coalve, Cooperativa Città di Lucca, Dati Automobili Fiat, Delta Bevande, EmozinAmbiente, Erbario Toscano, Etruria Luce e Gas, EvolPlay di CopiArredo srl, G&D Dolciaria, Gds Impianti srl, Giannecchini e Pierini, Global Trading, Giuggy’s Caffè, Banketing & Catering srl (Ideal Party), Le Delizie del Mare, Luis Marchetti green designer, Mediterranea Legnami, NCC di Giuseppe Bonuccelli, Olimpia Gelati srl, Safari srl, Pieruccini & C sas., San Carlo gruppo alimentare Spa, Santal/Parmalat Spa, Toscocell, Toscopesce sa, Versilia e-bike Tours, Nuova Versilia Colori srl, VersilCarta, VersiliTenda Italia srl, Versilia Food Service snc, Vcb Securitas, Vision Store.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi