Header ad
Header ad
Header ad

LUCCA BASKET: La Geonova batte Castelfiorentino e si avvicina alla C Gold

Geonova Lucca – Abc Castelfiorentino 69-58

GEONOVA: Drocker 2, Puccinelli ne, Loni 10, Danesi 17, Del Debbio 1, Tozzini 7, Porciani 8, De Falco 11, Pierini 2, Meucci 11. All. Piazza

CASTELFIORENTINO: Delli Carri 14, Innocenti 4, Belli 5, Tozzi ne, Camerini 8, Daly ne, Manetti 1, Corbinelli 14, Trillò 8, Taiti 4. All. Bagnoli

ARBITRI: Iozzi di Colle Val d’Elsa (Si) e Fabiani di Livorno

NOTE: parziali 14-13, 36-32, 52-44. Fallo tecnico a Manetti al 6’50”, alla panchina ospite al 18’04”, a Trillò al 27’57”. Usciti per 5 falli Trillò al 36’17” e Belli al 38’44”

Vittoria fondamentale per la Geonova che regola in casa Castelfiorentino al termine di un incontro giocato ad altissima intensità e si porta a una sola vittoria dalla matematica certezza della C Gold. Gli ospiti si presentano privi di Montagnani ma con l’intero parco lunghi recuperato. In quintetto c’è Belli e sono proprio i gialloblu a dare il primo strappo grazie all’ottimo impatto di Delli Carri. E’ un canestro di Trillò a dare il 2-11 frutto anche di percentuali molto alte. I padroni di casa però rimettono a posto le idee e passano a zona. A rompere il digiuno ci pensa un gioco da tre punti di Tozzini, poi arrivano 5 punti in serie di De Falco e una tripla di Meucci allo scadere dà il vantaggio sulla sirena. La forza d’urto dell’Abc si ripresenta però in avvio di secondo quarto quando due palle perse consecutive innescano Belli e Delli Carri (17-21) ma ancora una volta i biancorossi hanno la forza di reagire con tre triple consecutive del duo Danesi-Meucci che scavano il primo solco (30-24). I ragazzi di Bagnoli escono dal time-out aumentando la pressione difensiva ma è ancora una volta Danesi a ristabilire le distanze prima della pausa.

Dal terzo quarto in poi i lucchesi stanno sempre avanti con Loni mattatore dell’incontro e tanta sostanza. Gli ospiti si affidano alla zona ma il risultato non cambia e a 5 minuti dalla sirena la Geonova tocca la doppia cifra di vantaggio (60-49) grazie a Porciani. L’Abc fa l’ultimo disperato tentativo affidandosi al press ma Pierini e Meucci mettono i canestri della sicurezza a la Geonova può festeggiare il ritorno alla vittoria.

Il commento di coach Giuseppe Piazza: https://www.youtube.com/watch?v=xmQh2pSjIbw

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi