Header ad
Header ad
Header ad

Vola Gesam Gas&Luce: vittoria a Battipaglia e primo posto in solitaria

La Gesam Gas&Luce è in testa alla classifica, da sola, merito di 16 vittorie in 17 giornate di campionato. Questo è il dato di fatto. Un dato incredibile per tutta la realtà biancorossa e per la città di Lucca, reso ancora più bello dai due punti conquistati oggi a Battipaglia, dopo una gara sudatissima (71-61) in un campo ostico, contro una squadra davvero tosta che si è arresa solo nel finale. Serviva maturità e così è stato, perchè il match si era messo tutt’altro che bene, con le padrone di casa continuamente a spingere e con le biancorosse gravate dai falli, capaci però di reagire con impeto, sotto i colpi di Harmon (25), Wojta (17) e una Dotto da monumento, 13 punti per lei, visibilmente debilitata dall’influenza che l’ha colpita in settimana.

Battipaglia parte infatti subito alla grande, reattiva sotto le plance e con buonissime percentuali al tiro (Boyd e Gray); Lucca è poco precisa, tranne Harmon che riesce a tenere a galla le compagne per il +1 Gesam al decimo (15-14). Nel secondo quarto si gioca ancora ad alto ritmo; a Wojta risponde Gray, con Pedersen a rifiatare e Reggiani autrice del quarto fallo le locali, sospinte dal proprio pubblico, prendono fiducia, lottano per conquistarsi secondi tiri e, al minuto 20, fanno il break che vale il +6, 33-27.

Nella ripresa Lucca si guarda negli occhi, regola la difesa e tira con percentuali migliori. Risultato, pareggio di Wojta al minuto 24 (38-38), sorpasso di Harmon al minuto 26 (43-42). Battipaglia non sta a guardare e ragisce con la tripla di Bonasia e Gray, da sotto, ma Dotto, Wojta e Harmon trovano i punti del 53-49 alla fine della terza frazione. Nell’ultimo quarto Harmon scava subito un piccolo solco, aiutata da Dotto e Pedersen, mentre Battipaglia sopravvive solo grazie alle fiammate di Ramò e Bonasia dall’arco. Negli ultimi tre minuti Lucca fa passare il tempo e amministra il punteggio, conquistando così due punti fondamentali, che valgono il primato in classifica.

Prossimo appuntamento al PalaTagliate, per la quinta giornata di ritorno, lunedì 8 febbraio alle ore 20:45, nel posticipo di SportItalia.

E’ stata una grande partita – commenta coach Diamanti – . Una squadra carica di falli, che si trova sotto e riesce a chiudersi, aumentare l’intensità, avere la testa e la motivazione per aggredire il canestro e portarsi a casa la partita. Tutto questo significa essere squadra e il risultato del primato in classifica dopo 17 partite non può che darci una enorme soddisfazione”.

Il tabellino:

Convergenze Battipaglia- Gesam Gas&Luce: 61-71 (14-15; 33-27; 49-53)

Convergenze: Trimboli ne, Orazzo 4, Tagliamento 5, Bonasia 8, Treffers 16, Russo ne, Ramò 3, Boyd 10, Gray , Andrè 15, Costa. All. Riga

Gesam Gas Lucca: Viale ne, Templari 2, Dotto 13, Wojta 17, Reggiani 2, Harmon 25, Crippa 4, Laterza ne, Pedersen 7, Gatti 1. All. Diamanti

Arbitri: Capozziello Damiano (BR), Meneghini Francesco (VI), Colazzo Elena (MI)

Note: uscita per 5 falli Gray al minuto 34:50, Crippa al minuto 39:27.

Tutti gli aggiornamenti e le news Le Mura sul sito internet www.basketfemlemura.it, sulla pagina facebook – BFLeMuraLucca e su twitter – @BFLeMuraLucca.

Lorenzo Vannucci

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi