Header ad
Header ad
Header ad

La Lucchese perde in casa contro la Maceratese

Lucchese-Maceratese 1-2

LUCCHESE: Di Masi, Benvenga, Palomeque (35’st Ashong), Espeche, Lorenzini, Botta, Calcagni (28’st Mingazzini), Nolè (18’st Sartore), Maritato, Fanucchi, Terrani. A disposizione: Mengoni, Maini, Melli, Marchesi, Bianconi, Pozzebon. Allenatore Lopez

MACERATESE: Forte, Imparato, Sabato, Giuffrida (34’st Fissore), Altobelli, Vilhena Faisca, D’Anna, Carotti, Colombi (37’st Potenza), Kouko (41’st Bonaiuto), Foglia. A disposizione: Cantarini, Clemente, Karkalis, Togni, Cerrai, Orlando, Massei. Allenatore Bucchi

Arbitro: Capone di Palermo, assistenti Rossini e Sartori di Padova

Reti: 13’pt Colombi, 3’st Terra3i (rig.), 15’st Colombi

Note: Ammoniti Benvenga, D’Anna, Terrani. Angoli 2-2

La Lucchese è uscita sconfitta dalla gara interna che la vedeva opposta alla Maceratese. Il risultato finale è stato di 2 a 1 per la formazione bianco rossa allenata da Bucchi, che è stata brava a chiudersi non dando la possibilità a Nolè e compagni di sviluppare i loro solito gioco, per poi andare a trovare i gol con delle ripartenze agevolate anche da alcune disattenzioni difensive dei rossoneri. I marchigiani hanno trovato il vantaggio già al 13′ con Colombi che ha approfittato di una corta respinta di Di Masi per far centro.

La formazione allenata da mister Lopez dopo un finale di primo tempo così e così ha iniziato la ripresa a spron battuto e dopo aver colpito un clamoroso palo con Botta si è procurata un calcio di rigore. A procurarsi il penalty e a realizzarlo è stato Terrani, erano passati solo 3′ dall’inizio della seconda frazione di gioco.

Una volta trovato il pareggio la Lucchese ha continuato a giocare per fare in modo di ribaltare il risultato e per fare propri i tre punti che avrebbero dato alla classifica un vero e proprio scossone, facendo salire i rossoneri a pochi punti dalla zona playoff. Putroppo il sorpasso non è riuscito e su una ripartenza micidiale la Maceratese è riuscita a riportarsi in vantaggio con il secondo gol di giornata di Colombi facendo propria l’intera posta.

Questa sconfitta della Lucchese chiude quasi definitivamente ogni sogno di gloria, con la realtà che per ora parla di una salvezza da raggiungere il prima possibile.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi