Header ad
Header ad
Header ad

LA “MICHELA FANINI” IN EVIDENZA ALLA FESTA DELLA TOSCANA

C’era anche tanta… “Michela Fanini” alla Festa del Ciclismo Toscano che si è tenuta nei giorni scorsi ad Altopascio (Lucca), ottimamente organizzata dal Comitato Regionale della Fci presieduto da Giacomo Bacci.

In mezzo alle premiazioni di atleti e dirigenti che hanno contribuito alla buona riuscita della stagione 2015 appena conclusa, infatti, alla società di patron Brunello Fanini è stato riconosciuto il grande impegno nel settore femminile sia per quanto riguarda la squadra elite che a livello di organizzazione con particolare riferimento al “Giro della Toscana Internazionale”, fiore all’occhiello del team di Lunata.

Insieme al presidente Fanini sul palco è salito anche il nuovo direttore sportivo Antonio Fanelli che si è messo in evidenza come tecnico regionale del settore pista; una disciplina che sta crescendo e che la Federciclismo della Toscana vuole rilanciare.

Per quanto riguarda la squadra le atlete stanno completando i lavori invernali individuali, attentamente seguite dal ds Fanelli; dall’8 al 13 febbraio si ritroveranno a Montecatini (Hotel Resort dell’ex ciclista Giuseppe Alibrio) per un nuovo raduno collegiale, poi altri allenamenti e un altro raduno di tutto il gruppo.

Nel frattempo alcune atlete hanno partecipato con discreti risultati a competizioni di buon livello: la colombiana Laura Lozano ha raccolto un 11esimo posto al Gran Prix San Luis in Argentina, mentre al successivo Tour, dopo due brillanti piazzamenti (16a nella prima tappa e 11a nella seconda), alla terza frazione si è dovuta ritirare per un virus intestinale; la giovane Vittoria Reati, infine, si è piazzata ottava ai Campionati Italiani di Ciclocross (Elite Under 23).

L’esordio è previsto per il 5 di marzo alle “strade bianche” nel senese; la presentazione ufficiale nei primi giorni dello stesso mese.

Sul fronte organizzativo patron Brunello Fanini e il suo staff stanno mettendo a punto il prossimo “Giro della Toscana”, in programma a metà settembre; visti gli ottimi risultati delle ultime edizioni si punta ad aumentare le tappe.

nella foto: il momento della premiazione della “Michela Fanini” con patron Brunello e con il Ds Antonio Fanelli

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi