Header ad
Header ad
Header ad

2016… A Viareggio l’anno nuovo si aspetta in piazza Mazzini

Il 2015 volge al termine, come da tradizione festeggiamo un anno che se ne va per dare il benvenuto ad uno nuovo che arriva. Il 31 dicembre 2015 Viareggio festeggia, Viareggio ha la sua “piazza”, non il solito concerto, non il solito count down scandito da un maxischermo.

Uno stage-truck di 14m appositamente customizzato ospiterà 4 djs selezionati dallo staff di Egg per 4 ore di spettacolo, Piazza Mazzini sovrastata da musica e luci. Viareggio vuole la piazza, daremo la EGG Piazza in formato EGG PARTY.

«Un 2016 che parte all’insegna della novità, dei giovani e della collaborazione fra pubblico e privato – commenta l’assessore Valter Alberici –: un nuovo modo di “pensare il Comune”, e questa festa ne è la dimostrazione».

«L’organizzazione è stata affidata ai ragazzi di Egg – continua – con la collaborazione degli sposor per i quali abbiamo fatto da tramite: una collaborazione fra pubblico e privato che deve continuare. Non è facile che un Comune in dissesto riesca a programmare eventi di questo tipo, ma con l’impegno, la passione e la risposta della Comunità, ci siamo riusciti».

«Saremo sul palco per gli auguri, con Daniele Maffei, Ondina e Burlamacco, e idealmente, inizieremo ad aspettare il Carnevale. Ringraziamo gli sponsor che hanno contribuito: Alisea, Gds Impianti s.r.l., Infall, B&B Service e Gesam – conclude -. A loro, come a tutti i cittadini di Viareggio, auguro buon anno e un 2016 all’insegna della rinascita di Viareggio».

«Sono passati, ormai, poco più di due mesi, all’ “Egg Magazine DJ’s ARENA” – ha detto Marco Ninci, di Egg Magazine -, il primo evento per lo staff di Egg in una piazza pubblica, ed il primo evento nel proprio comune di appartenenza, Viareggio. Un enorme truck a far da console a 5 coppie di dj, 2.500 passaggi per 7 ore di evento. Una serata che ha fatto parlare!
Ed è proprio a seguito di questo successo, che il Comune di Viareggio ha diretto il suo sguardo verso EGG, verso uno staff di giovani e le sue potenzialità dimostrate di creare divertimento contemporaneo, aggregazione e diffusione di cultura».

Il Comune di Viareggio ha deciso di investire sui giovani, di dar spazio ad una realtà emergente per una delle notti più importanti dell’anno, la notte delle notti, la notte da vivere fino al mattino: si tratta dell’ultimo dell’anno.

Ed è con un enorme carico di responsabilità ma anche di entusiasmo che lo staff eventi di Egg Magazine ha accettato la sfida posta dall’amministrazione, riportando il magic Truck di Egg a solcare le strade di Viareggio per ritornare ad essere scenografia e supporto di uno squadra di djs dalla cifra stilistica unica e avanguardistica.

La collaborazione con Virgin Radio, emittente radiofonica rock più conosciuta in Italia, porterà in consolle Pf Colombi e Marco Biondi che mixeranno hit del momento, classici rock e r’n’b, affiancati da Doc Manu e Cojamo, due dj locali che, invece, porteranno alto il vessillo della città di Viareggio a suon di disco e house, con un repertorio ricercato e sofisticato.

Tre postazioni bar incorniceranno l’area dell’evento creando una vera e propria ARENA (come ci era già piaciuto chiamarla) dove scatenarsi ballare e divertirsi durante la notte più lunga dell’anno.

Tornano protagonisti gli artisti di Egg, per una notte da brivido, una notte di musica ballo divertimento, all’insegno della musica, una EGGNOTTE che celebra un anno di Egg e proietta il progetto nel nuovo anno, nel futuro!

———
Egg Magazine
Una nuova realtà multimediale che offre spazio web e diversi tipi di collaborazione a tutti coloro che desiderano mettere in luce i propri progetti artistici.
Indagando la creatività a 360° realizziamo un contenitore di idee, una vetrina culturale attraverso la quale far conoscere nuovi talenti, dando spazio a varie figure artistiche del panorama culturale odierno: designer, writer, pittori, fotografi, dj, cuochi, stilisti, grafici, scultori e tutti coloro che fanno del proprio mestiere un’espressione artistica.
Nasce da un’idea di Marco Ninci e si sviluppa grazie al supporto dei giovani professionisti che compongono la redazione del giornale.
Coinvolgendo istituzioni e aziende che decidono di investire sui giovani verranno promosse numerose attività di networking, workshop e creative contest, favorendo così l’incontro fra il mondo giovanile e quello del lavoro.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi