Header ad
Header ad
Header ad

LUCA PANZANI AL “CIOCCHETTO”: UN GRANDE ADDIO ALLA TWINGO

LUCA PANZANI AL “CIOCCHETTO”: UN GRANDE ADDIO ALLA TWINGO

Il giovane lucchese, al cui fianco è tornata Sara Baldacci, ha chiuso una parentesi importante della sua carriera

con la vettura francese firmando la quinta piazza assoluta, secondo tra le due ruote motrici.

Da adesso la mente va verso il tricolore rally 2016, da disputare con la Clio R3T.

 

 

Lucca, 21 dicembre 2015 – Luca Panzani, ha chiuso l’anno con un altro risultato esaltante, stavolta “in casa”, al Rally “Il Ciocchetto”, a Castelvecchio Pascoli, interamente dentro la tenuta del Ciocco, giunto alla ventiquattresima edizione.

 

Per l’occasione, il portacolori della Pistoia Corse, è tornato al volante della Renault Twingo R2 della Gima Autosport, finendo la competizione in quinta posizione assoluta, secondo tra le due ruote motrici, di nuovo affiancato da Sara Baldacci, ristabilitasi dall’intervento chirurgico subìto poco tempo da ad una spalla.

 

La gara del “Ciocchetto”, per Panzani, era quella che doveva dare il saluto alla vettura che lo ha lanciato nel contesto nazionale da due stagioni lo ha portato al bis di successi nel Trofeo monomarca a lei dedicato nel contesto del Campionato Italiano Rally (oltre al podio Junior – terzo – del 2014). La missione è stata portata a termine nel migliore dei modi, riuscendo ad entrare appunto nella top five assoluta davanti a vetture più potenti, con le quale ha costantemente duellato quasi ad armi pari. Sinonimo e conferma di un grande feeling arrivato al massimo possibile con la millesei transalpina, quindi salutata con una nuova performance cristallina.

 

Il commento di Luca Panzani al termine di una parentesi importante della sua carriera: “Siamo arrivati a chiudere un periodo importante di carriera per me ed anche per Sara. Personalmente devo dire che la Twingo è stato il mio trampolino di lancio, una vettura formidabile, che per un giovane credo sia il massimo per poter aspirare a fare qualcosa di importante a costi contenuti e con prestazioni di alto livello, favorita dal fatto che Renault ha conferito molto interesse ad essa con il Trofeo. Il “Ciocchetto” è stato un punto di arrivo e non nascondo che a fine gara avevo il nodo alla gola ed anche Sara era molto emozionata, dovendo scendere definitivamente dalla “nostra vettura”. Contestualmente si è aperto un punto di avvio, da adesso si pensa alla Clio R3T, a lavorare con essa insieme alla mia grande squadra e con la regia della Pistoia Corse, per disputare un Campionato Italiano ai vertici di categoria”.

 

La nuova Renault Clio R3T di Gima Autosport, sarà dunque per Luca Panzani la nuova realtà, per il 2016, sempre insieme a Sara Baldacci. Dopo le festività natalizie verrà ripresa l’attività di test per arrivare pronti al meglio per il debutto tricolore, che come consuetudine sarà dal Rally del Ciocco a marzo.

 

 

Foto: Panzani in azione con la Twingo al “Ciocchetto” (Foto Davide Bonaventuri)

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi