Header ad
Header ad
Header ad

Castelnuovo di Garfagnana, stadio Nardini: al via i lavori per abbattere le barriere architettoniche

Castelnuovo di Garfagnana, stadio Nardini: al via i lavori per abbattere le barriere architettoniche e permettere la visione delle partite ai disabili

Castelnuovo di Garfagnana, 14 dicembre – Sono partiti nei giorni scorsi, allo stadio Alessio Nardini di Castelnuovo di Garfagnana, i lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche e per garantire l’accesso alla struttura e la possibilità di vedere le partite alle persone affette da disabilità. Il progetto, realizzato dall’architetto ed ex giocatore del Castelnuovo, Pacifico Fanani, prevede la realizzazione di una rampa di accesso e di una postazione coperta destinata ai disabili, in grado di ospitare fino a 4 persone affette da handicap.

Nel dettaglio i lavori prevedono: la realizzazione di un basamento dell’altezza di circa 90 cm, eseguito in getto di calcestruzzo; la realizzazione di una rampa di accesso alla postazione dei disabili eseguita in calcestruzzo e della pendenza massima dell’8%; la realizzazione di una postazione protetta destinata alla visione degli eventi da parte dei disabili (la struttura sarà costutuita da scatolari in acciaio e sarà tamponata sui due lati da dei pannelli, mentre la parte frontale della stessa sarà divisa in due vetrate; la parte di ingresso sarà divisa con un’anta apribile verso l’esterno delle dimensioni di 110×210 cm).

Continua l’impegno dell’Amministrazione – ha detto il consigliere delegato Alessandro Pedreschi – per eliminare le barriere architettoniche e le problematiche che le persone con disabilità devono affrontare ogni giorno. In questo caso si tratta di un intervento molto atteso e a cui tenevamo particolarmente. Un intervento che darà la possibilità ai tifosi affetti da disabilità di poter seguire e godersi le partite casalinghe del Castelnuovo. Tra questi anche un nostro giovane tifoso in carrozzina”.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi