Header ad
Header ad
Header ad

RALLY: LUCA PANZANI CHIUDE LA STAGIONE AL “CIOCCHETTO”

LUCA PANZANI CHIUDE LA STAGIONE AL “CIOCCHETTO”
Il giovane lucchese, indicato come uno dei più in vista a livello nazionale, questo fine settimana tornerà
al volante della Twingo R2 alla gara che si svolge dentro la tenuta del Ciocco. Su sedile di destra torna Sara Baldacci,
ristabilitasi dall’intervento chirurgico ad una spall.

Lucca, 14 dicembre 2015 – Luca Panzani, questo fine settimana, chiuderà la sua stagione agonistica. Lo farà al classico appuntamento del Rally “Il Ciocchetto”, a Castelvecchio Pascoli,interamente dentro la tenuta del Ciocco, giunto alla ventiquattresima edizione.

Per l’occasione, il giovane driver lucchese, portacolori della Pistoia Corse, tornerà al volante della Renault Twingo R2 della Gima Autosport,  la vettura che lo ha portato al bis di successi nel Trofeo monomarca a lei dedicato nel contesto del Campionato Italiano Rally.  Al fianco di Panzani tornerà l’abituale copilota Sara Baldacci, tenuta lontana dalle corse per circa due mesi a seguito di un intervento chirurgico ad una spalla, dal quale si è prontamente ristabilita.

Panzani chiuderà al Ciocco, quindi praticamente “in casa”, una nuova stagione di alto profilo, la sua seconda nel tricolore rally, che lo ha confermato come uno dei giovani talenti a livello nazionale. Dopo aver vinto il monomarca Twingo, gli è stata affidata, nell’ultima parte dell’anno, la nuova Renault Clio R3T per poter lavorare allo sviluppo di essa, sempre con la regia di Gima Autosport, in ottica 2016.  A fine novembre scorso, poi, Panzani ha conquistato il secondo posto al Rally di Pomarance,  il suo primo podio assoluto in carriera ed arriva quindi al Ciocco per festeggiare una stagione ricca di soddisfazioni oltre che anticipare il suo 2016, previsto sempre nel Campionato Italiano sotto l’ala Renault.

Il commento di Luca Panzani: “Con il “Ciocchetto” si chiude una stagione esaltante, ricca di soddisfazioni a tutto tondo, dalla conquista del Trofeo Twingo al fatto di avere avuto la possibilità di salire sulla nuova Clio e far parte di un programma importante di sviluppo. Ci daremo il Buon Natale, insieme alla GIMA ed alla Pistoia Corse, tornando al vecchio amore della Twingo, la vettura che alla fine mi ha . . . “lanciato”, per chiudere una parentesi di vita sportiva per me e per la mia copilota decisamente importante”.

La due giorni al Ciocco, vero e proprio tempio del rallismo nazionale, che dal 1992 chiude la stagione delle corse su strada, propone 13 prove speciali (articolate su un tracciato di 32,67 km) e tanti fattori di novità, a partire dal sabato, con l’inedita Prova Speciale 1 (3,770 km di prova speciale rivisti nella parte finale, resi spettacolari per drivere pubblico grazie ad un anello da fare 2 volte), e dall’unico refuelling previsto e istituito nella giornata di domenica.
Sabato 19 dicembre alle ore 9 ci sarà la distribuzione di road-book e tagliandi di ricognizione. Durante la giornata si proseguirà con le verifiche sportive, le ricognizioni delle vetture di serie e la pubblicazione degli ammessi alla gara. Alle 19.30 la gara avrà inizio con partenza dal Ciocco – zona Stadio. Domenica 20 dicembre si riprenderà alle 7.30 per concludersi nello stesso punto di avvio, alle 17.30.

Foto: Panzani in azione con la Twingo (Actualfoto)

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi