Header ad
Header ad
Header ad

LUCCA BASKET: Successo per la Geonova che batte la capolista Pino Firenze

Geonova Lucca – Pino Firenze 87-68

GEONOVA: Drocker 2, Puccinelli, Loni 13, Danesi 8, Del Debbio 12, Tozzini 25, Porciani 4, De Falco 14, Pierini 3, Meucci 6. All. Piazza

PINO: Marotta 4, Merlo ne, Filippi 6, Passoni 8, Beconcini 6, Dionisi 3, Rabaglietti 25, Goretti 2, Puccioni 11, Nardi 3. All. Salvetti

ARBITRI: Piram e Chiarugi

NOTE: parziali 29-17, 49-32, 68-56. Usciti per 5 falli Tozzini e De Falco

Dopo 9 vittorie di fila e un’unica sconfitta subita dopo un tempo supplementare, la capolista Pino Firenze cade al Palatagliate. La Geonova infatti riesce finalmente a concretizzare quanto di buono fatto vedere nelle ultime giornate e mette insieme una prestazione maiuscola rilanciando la propria classifica nella corsa ai primi quattro posti.

L’avvio è tutto dei biancorossi che dopo il primo canestro subito piazzano un 10-0 di parziale che si dilata fino al 22-6 che arriva con una tripla di De Falco. Per gli ospiti Puccioni ha problemi di falli ma coach Salvtti decide di rimetterlo in campo per ridare slancio ai suoi nell’area pitturata. Nel secondo quarto i fiorentini rientrano fino a -9 ma per i padroni di casa è Drocker a dare equilibrio e una tripla di Pierini contro la zona, seguita da un piazzato di Loni, ristabilisce le distanze (39-25). Così è Rabaglietti a tenere i suoi attaccati alla partita, mentre una schiacciata in contropiede di Loni segna il 49-31. Dopo la pausa la Geonova continua a colpire con Del Debbio mentre De Falco e Tozzini danno il 58-36. Dall’altra parte è sempre Rabaglietti a segnare con regolarità ed è un suo gioco da 3 punti a dare il via al controbreak del Pino (3-12) che riduce il distacco sotto la doppia cifra. L’incontro sembra sul punto di riaprirsi ma a quel punto i fiorentini si spengono. Meucci e Tozzini ridanno subito slancio e poi Danesi e Loni segnano il 78-62. Mancano cinque minuti alla sirena ma con le zone schierate non segna più nessuno, la difesa della Geonova tiene botta e alla fine i lucchesi possono festeggiare.

Il commento di coach Giuseppe Piazza: https://www.youtube.com/watch?v=_vwJNBEZHko

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi