Header ad
Header ad
Header ad

Agricoltura: il futuro delle aziende agricole toscane passa dall’innovazione

Appuntamento il 9 novembre a Siena e il 10 novembre a Firenze

Agricoltura: il futuro delle aziende agricole toscane passa dall’innovazione

Confagricoltura ha organizzato due incontri per discutere del Psr

 

Firenze, 5 novembre 2015 – Mettere in grado le aziende agricole della Toscana di rilanciare la propria attività attraverso investimenti mirati in progetti innovativi che sono al centro del PSR 2014-2020 (Piano Sviluppo Rurale) della Regione Toscana.

 

Con questo scopo Confagricoltura Toscana ha organizzato due incontri, il 9 novembre a Siena (sede dell’Unione Provinciale Agricoltori, via Massetana Romana n° 50/A, ore 14.30) e il 10 novembre a Firenze (Hotel Michelangelo, ore 9.00)  per illustrare ai propri associati le opportunità offerte dal PSR della   Regione Toscana e da altri programmi comunitari con particolare riferimento alle misure che promuovono l’introduzione dell’innovazione nelle imprese.

 

Gli incontri del 9 e del 10 novembre prossimi rappresentano due ulteriori tappe di un percorso di lavoro già avviato nei mesi scorsi dalla Confagricoltura Toscana in cui sono stati raccolti alcuni primi fabbisogni innovativi delle imprese e valorizzati importanti rapporti con istituzioni del mondo universitario, della ricerca, nonché con altri soggetti privati interessati al tema dell’innovazione in agricoltura.

 

“Siamo convinti – spiega Marco Mentessi, direttore di Confagricoltura Toscana – che l’innovazione sia una leva fondamentale per  permettere alle imprese di rispondere alle sfide di un mercato sempre più competitivo e attento al tema della sostenibilità. Valutiamo quindi positivamente le scelte in favore dell’innovazione adottate all’interno del PSR della Regione Toscana. Con questi incontri vogliamo peraltro promuovere l’attività di supporto progettuale che il “Sistema Confagricoltura” è in grado di offrire agli agricoltori attraverso l’utilizzo di strumenti a questo scopo appositamente individuati.

 

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi