Header ad
Header ad
Header ad

Lucca Comics & Games: proseguono le mostre ad ingresso libero

LUCCA COMICS & GAMES 2015

Le mostre ancora aperte ad ingresso gratuito

a palazzo Mansi, palazzo della Fondazione Bml e a Mont’Alfonso

Se è vero che Lucca Comics & Games per quest’anno è ormai finita, è ancora possibile respirare un po’ del clima della festa grazie al prolungamento di alcune mostre che resteranno ancora visitabili, sempre ad ingresso gratuito, questo week end e, in alcuni casi fino al 28 novembre.

A palazzo Mansi (via Galli Tassi 43) prosegue fino al 28 novembre l’omaggio a Sergio Bonelli con “Mister No – La grande avventura di un eroe ribelle” (visitabile dal martedì al sabato, ore 10-13 e 14.30-18 ingresso gratuito) mette in mostra tavole originali e oggetti recuperati da Sergio Bonelli nel corso di tutti i suoi viaggi, manufatti di grande valore etnografico e viva testimonianza di una vita dedicata all’avventura, reale e immaginaria che fosse. Mostra a cura di Roberto Festi e Mauro Bruni.

Al palazzo delle esposizione della Fondazione della Banca del Monte di Lucca (piazza San Martino, ingresso gratuito con orario: 10-13 e 15-19) prosegue fino a domenica “Stefano Faravelli – latitudini infinite“ il più grande esponente italiano della pratica artistica del “Carnet de voyage”, è pittore raffinato, eccellente calligrafo, studioso di filosofia ed arte, uomo di cultura legato a stilemi del passato ma assolutamente proiettato nell’epoca contemporanea. Potremmo definirlo, in modo più originale, “un antico viaggiatore moderno” a cura di Dario Dino-Guida.

Sempre alla al palazzo della Fondazione BML prosegue con gli stessi oraria anche la “Jan Karski – reporter dall’inferno”. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso sottopongono al grande pubblico in una accattivante ed originale versione a fumetti, il tema dell’Olocausto affrontato in un’ottica particolare, raccontando attraverso gli occhi di Jan, corriere della Armia Krajowa (l’Esercito Nazionale, il principale gruppo polacco di resistenza al nazismo), le sue missioni in territorio occupato, evidenziando in particolare quelle nel Ghetto di Varsavia e nel campo di concentramento vicino a Lublino. A cura di Riccardo Moni.

A Castelnuovo di Garfagnana, inoltre, prosegue fino a domenica alla Fortezza di Mont’Alfonso, la mostra Ancora 6 giorni per visitare “L’Orlando Curioso”. Visto il successo riscosso, l’apertura della mostra,che Lucca Comics & Games ha realizzato insieme al comune di Castelnuovo Garfagnana, con l’importante contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca e il patrocinio della Regione Toscana, è stata infatti prolungata di una settimana e si concluderà domenica 8 novembre. Chiunque volesse vistarla potrà quindi recarsi in Fortezza di Mont’Alfonso, a Castelnuovo di Garfagnana, tutti i giorni nei seguenti orari: 10-13 e 15-18.

Mostra-Faravelli-abstract

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi