Header ad
Header ad
Header ad

SCIAGURA ROSSONERA: La Lucchese perde anche col Santarcangelo!!!

Santarcangelo-Lucchese 2-1

SANTARCANGELO: Nardi, Quintavalla, Rossi, Petermann, Drudi, Adorni, Ilari (35’st Palmieri), Romano (16’st Obeng), Guidone, Margiotta (10’st Venitucci), De Vena. A disp. Sambo, Capitanio, Venturini, Yabre, Zamagni, Mordini, De Respinis, Malagoli, Arrigoni. Allenatore Zauli

LUCCHESE: Di Masi, Benvenga, Maini (35’st Lorenzini), Espeche, Mori, Mingazzini, Rosseti (21’st Pozzebon), Monacizzo, Sartore, Fanucchi, Nolè (24’st Ballardini). A disp. Ferrara, Ashong, Melli, Marchesi, Calcagni, Bianconi, Terrani, Mengoni, Vita. Allenatore Baldini

Arbitro: Sprezzola di Mestre, assistenti Rossini di Padova e Marcolin di Schio

Reti: 25’st Benvenga, 48’Venitucci (rig.), 51’st Venitucci

Note: Ammoniti Romano, De Vena, Ilari, Mori, Obeng, Di Masi. Al 48’st espulso Mori per doppia ammonizione. Angoli 5-10

Parlar male oggi della Lucchese, dopo la sconfitta che ha rimediato in casa del Santarcangelo, è come sparare sulla Croce Rossa, ma qualcosa va pur detto e raccontato. Questo in breve il film della partita: dopo 70 minuti di gara inguardabili, i rossoneri sono riusciti casualmente a passare in vantaggio con un tiro ben riuscito dalla distanza di Benvenga. Al 92′, quando sembrava che la Lucchese fosse riuscita a conquistare ormai i tre punti, il suo centrale difensivo Mori ha toccato in modo evidente il pallone con la mano in area di rigore e l’arbitro non ha potuto che assegnare il penalty. Dal dischetto si è presentato Venitucci che ha calciato il rigore in modo pessimo, lento e centrale, che un Di Masi poco sereno non è riuscito comunque a trattenere. Due minuti più tardi frittata sulla frittata e sempre Vanitucci ha portato i suoi sul 2 a 1 approfittando del caos che si era creato in area rossonera.

La sconfitta della Lucches è dunque avvenuta in modo rocambolesco, ma di questa partita ci sarebbe stato comunque poco da salvare. Una partita bruttissima che si è meritata i soli 250 spettatori, più i dodici giunti da Lucca. Il classico spot contro il gioco del calcio.

Quello che accadrà ora in casa rossonera è prematuro dirlo. Se qualcosa cambierà o tutto resterà così come è, lo sapremo nelle prossime ore. Ciò che a noi pare evidente però, al di la delle frasi fatte e dei soliti discorsi sulla paura o sulla sfortuna, è che la rosa della Lucchese ha dimostrato sin qui di essere inadeguata per una categoria come la Lega Pro. Lo stesso mister Baldini dopo l’incontro ha dichiarato che i suoi stanno dando tutto quello che hanno… e purtroppo è proprio questo che pare essere il problema. Nonostante i giocatori rossoneri diano tutto, non risparmiandosi mai, il risultato è di soli 5 punti in classifica in 8 giornate di campionato, di cui tre conquistati con la Lupa Roma che ha perso quasi con tutti, incassando una caterva di reti. Per la Lucchese dal punto di vista sportivo è una vera tragedia, con i numeri che sono ancor peggiori di quello che sembrino!!!

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi