Header ad
Header ad
Header ad

RALLY: RUDY MICHELINI RIVINCE IL TITOLO DI IV ZONA A PISTOIA

RUDY MICHELINI RIVINCE IL TITOLO DI IV ZONA A PISTOIA

Il pilota lucchese, con la Citroen DS3 R5, ha rivinto gara e Campionato,
conferma del momento di grazia che sta attraversando

– 13 ottobre 2015 –

Rudy Michelini, è il nuovo Campione del Trofeo Rally Nazionali di IV zona, verdetto arrivato lo scorso fine settimana dopo che il driver lucchese ha vinto  concedendo il bis – il 36. Rally Città di Pistoia, sempre al volante della Citroen DS3 R5 di Procar Motorsport.

Affiancato da Jacopo Innocenti (con il quale ha vinto una gara insieme per la seconda occasione dopo il Trofeo Maremma del 2012), il portacolori di Movisport ha dunque aggiunto un nuovo alloro alla esaltante stagione 2015 nella quale oltre ad aver vinto tre rallies, si era già aggiudicato matematicamente anche l’Open Rally Toscano ed il terzo posto assoluto nel Campionato IRCup.

Michelini ha conquistato quest’anno il titolo “di Zona” dopo averlo ottenuto nel 2004 (in coppia con Menchetti) quando il driver era agli inizi della carriera; il titolo che gli ha regalato la gara di Pistoia è stato estremamente sofferto. Una sofferenza iniziata nelle prime battute di gara al sabato pomeriggio quando con una “toccata” aveva danneggiato l’avantreno. Nella terza prova speciale, a complicare le cose, arriva anche la rottura del cambio.

Nell’impossibilità di sostituirlo, Michelini e la squadra hanno deciso di tirare avanti la gara stringendo i denti per andare a cogliere un altro risultato significativo, ulteriore premio per un grande lavoro svolto insieme, un lavoro avviato dalla primavera del 2014, primi al mondo a mettere in gara una Citroen DS3 R5..

“Non ho mai sofferto in una gara come in questa occasione  commenta Rudy Michelini  c’è stato un momento, verso tre quarti di gara che credevamo, con il mio copilota che fosse finita ed invece la vettura non ci ha traditi. Una grande soddisfazione per tutti, da noi come equipaggio, alla squadra, ai partner, alla scuderia, quest’anno è stato davvero magico ed ha avuto la sua conclusione nel modo migliore!”.

Michelini ha quindi incamerato la scommessa vinta contro l’amico-rivale Luca Artino (ritiratosi alla gara di Pistoia), predisponendo la consegna dei 500 Euro complessivi stabiliti da devolverli in beneficenza allaFondazione dell’Ospedale Pediatrico Mayer di Firenze.

Nella foto: Rudy Michelini in azione a Pistoia con la Citroen DS3 R5 (Foto BONAVENTURI).

www.rudymichelini.com

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi