Header ad
Header ad
Header ad

La Lucchese esce sconfitta dal derby di Pistoia

Pistoiese-Lucchese 1-0

PISTOIESE: Iannarilli, Placido (23’st Lanini), Cruz, Taddei, Di Bari, Pasini, Mungo (35’st Falasco), Damonte, Sinigaglia, Vassallo, Speziale (1’st Piscitella). A disp. Marchegiani, Dondoni, Sammartino, Romiti, Petriccione, Proia, Rovini, Lo Sicco. Allenatore: Alvini

LUCCHESE: Di Masi, Benvenga, Nolè, Espeche, Maini, Monacizzo, Sartore (23’st Terrani), Calcagni, Pozzebon, Marchesi (30’st Bianconi), Vita (14’st Fanucchi). A disp. Ferrara, Ashong, Lorenzini, Melli, Mori, Mingazzini, Ballardini, Rosseti, Mengoni. Allenatore: Baldini

ARBITRO: Piscopo di Imperia, assistenti Ruggeri di Palermo e D’Annibale di Mazara del Vallo

RETI: 13’ st Sinigaglia

NOTE: Ammoniti Mungo, Monacizzo, Maini, Vita, Pasini, Benvenga, Damonte. Angoli 6-11. Al 33’st Di Masi para un calcio di rigore battuto da Di Bari

La Lucchese contro la Pistoiese ha perso per 1 a 0. Il gol che ha deciso il match è stato realizzato da Sinigaglia al 13′ della ripresa, il centravanti orange ha insaccato di testa deviando in porta un calcio d’angolo ben battuto. Le cose migliori i rossoneri le hanno fatte vedere nella prima frazione di gioco, con mister Baldini che ha proposto un undici iniziale molto rinnovato sia negli uomini che dal punto di vista tattico rispetto alla partita precedente persa in casa contro il Prato. Nonostante la buona mole di gioco e le azioni da gol create lo score di Nolè e compagni è rimasto piantato sullo 0. La squadra di Alvini le cose migliori le ha fatte invece vedere nel secondo tempo, quando sul terreno di gioco è entrato Piscitella che ha creato lo scompiglio nella difesa rossonera orfana di Mori. Oltre al gol la Pistoiese ha sbagliato un calcio di rigore e colpito una clamorosa traversa. La Lucchese nei secondi 45 minuti ha conquistato due bei calci piazzati dal limite dell’area, uno dei quali battuto da Pozzebon, con il portiere di casa che ha deviato in corner con un bel intervento in tuffo.

Piatto piange, dunque!!! Dopo la sconfitta sul campo della Pistoiese per la Lucchese i punti raccimolati sin qui in sei giornate di campionato cominciano ad essere pochini. Tre sconfitte, due pareggi e una sola vittoria, ottenuta contro la Lupa Roma fanalino di coda del torneo, hanno portato in dote ai rossoneri 5 punti e una sgradevole posizine di classifica. Tutto questo ha portato la società presieduta da Andrea Bacci ad adottare il silenzio stampa… che ci auguriamo serva a qualcosa.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi