Header ad
Header ad
Header ad

LUCCA BASKET: La Geonova Lucca domani in trasferta sul campo del Pino Firenze

Trasferta a Firenze per la Geonova Lucca che domani (3 ottobre) alle 18 scenderà in campo al PalaCoverciano contro il PinoDragons. Ancora un incontro impegnativo per i lucchesi che dopo il brillante esordio di domenica scorso contro la Libertas Liburnia ora se la vedranno contro un’altra tra le favorite del girone che già domenica scorsa ha vinto troppi problemi sul parquet di Pontedera.

Nel roster del Pino spicca senza dubbio la guardia Stefano Rabaglietti, scesa in serie C dopo tante stagioni tra Legadue, B1 e Dna. Sarà lui l’uomo da tenere principalmente d’occhio da parte dei lucchesi. Ben assortito anche il reparto lunghi dei fiorentini, con Puccioni e Santomieri, uno più tecnico e l’altro più fisico, che formano una coppia d’esperienza e ben assortita. Poi coach Salvetti può contare su un resto del gruppo giovane, tutto tra i 18 e i 19 anni, che lo scorso anno ha raggiunto le finali Under 18 Elite giocando un basket organizzato fatto di intensità e di aggressività. «Sarà una partita difficile – spiega coach Piazza –. Già lo scorso anno erano tra i favoriti per la promozione e credo che anche ora se la giocheranno con le altre formazioni di vertice. Noi arriviamo all’appuntamento in un buono stato di forma e il secondo tempo disputato domenica scorsa ha mostrato la nostra faccia solida ed è quello che avevo chiesto. Dovessimo fare un risultato anche fuori casa credo che sarebbe un buon viatico per il nostro campionato, per questo ritengo che sia una partita molto importante, anche per il modo in cui l’affronteremo».

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi