Header ad
Header ad
Header ad

SI CHIUDE IL PROGETTO SY.NE.R.GI.E: a confronto tre anni di attività della protezione civile sul territorio

SI CHIUDE IL PROGETTO SY.NE.R.GI.E:
a confronto tre anni di attività della protezione civile sul territorio
Lucca ha ospitato la conferenza di chiusura del progetto transfrontaliero

Lucca, 29 settembre 2015 – Si tirano le somme di “Sy.ne.r.gi.e”, il progetto transfrontaliero avviato nel 2012, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e mirato alla prevenzione del rischio idrogeologico in quattro territori italiani e in Corsica. Le amministrazioni provinciali di Lucca, Massa Carrara, La Spezia, Sassari e l’ufficio di approvvigionamento idraulico della Corsica, coinvolte nel progetto con capofila proprio Lucca, si sono riunite questa mattina, martedì 29 settembre, a Palazzo Ducale.

Durante la mattinata di discussione sono stati affrontati vari temi: dalla mappatura delle zone più a rischio alla sperimentazione di piani d’azione; dalla verifica delle carenze nei sistemi di monitoraggio alla ricerca di nuovi modelli di comunicazione fino alla tempistica negli interventi di soccorso.

In sala Staffieri e nel Cortile degli Svizzeri era presente anche uno spazio espositivo, nel quale è stato mostrato come funzionano le sale operative dei territori coinvolti, oltre a corner di approfondimento su vari sistemi innovativi, tra i quali i droni e gli I-brick, mattoni intelligenti che vengono utilizzati per il monitoraggio di frane e piogge.

_DSC1457

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi