Header ad
Header ad
Header ad

LUCCA: Il Jazz è donna, questo sabato a Palazzo Ducale

LUCCA JAZZ DONNA 2015

In programma un omaggio ad Astor Piazzolla, musica di note compositrici jazz e pezzi orginali

Il Jazz è donna, questo sabato a Palazzo Ducale

Al via la 11ma edizione del festival Lucca Jazz Donna, con 2 ensemble completamente al femminile

Ingresso libero

Apre questo sabato 19 settembre con due gruppi interamente al femminile l’undicesima edizione di Lucca Jazz Donna, il festival dedicato ai talenti jazz al femminile organizzato dal 2005 dal Circolo Lucca Jazz insieme al Comune di Lucca ed alla Provincia di Lucca, con il sostegno del Comune di Capannori, dalla Regione Toscana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e la collaborazione di moltissimi soggetti ed associazioni.

Sabato 19 settembre alle 21,15 a Palazzo Ducale (Sala Ademollo) a ingresso libero, come nella tradizione stabilita dalla direttrice artistica del festival, Patrizia Landi, ci saranno due set e 9 musiciste in tutto saliranno sul palco, con due progetti originali, presentate da Michela Panigada.

Dopo i saluti istituzionali ed il benvenuto al pubblico, saliranno sul palco le “Flores Ensemble” con Anastasia Ossipova e Ilaria Gigli al violino, Marta Degli’Innocenti alla viola, Francesca Gaddi al violoncello e Gioia Giusti al pianoforte per un omaggio al grande musicista argentino Astor Piazzolla. Eseguiranno “Las cuatro estaciones porteñas”, così lontane dai colori e dagli equilibri del barocco veneziano delle Quattro stagioni vivaldiane, caratterizzate dall’alternanza di cantabili lirici e struggenti a ritmi ossessivi e martellanti propri del mondo del tango, e alcuni tra i brani più famosi del compositore, come Oblivion e Libertango.

Nel secondo set arrivano le “Ladies in Mercedes”, con Francesca Fattori alla chitarra, Giulia Facco al pianoforte, Camilla Missio al contrabbasso e Serena Davini alla batteria.

Il quartetto, in formazione ritmica e chitarra, presenta alcuni brani di importanti e famose compositrici e musiciste della tradizione jazzistica e del jazz moderno. Il percorso musicale scelto prevede alcuni pezzi di Carla Bley e Maria Schneider. Saranno presentati inoltre alcune composizioni originali.

L’ingresso al concerto è libero. Sarà presente l’associazione “La Luna”.

Il prossimo appuntamento di Lucca Jazz Donna è sabato 26 settembre alle 21,15 nella sala Artè (Capannori, via Carlo Piaggia) con il “Circle Time” – Cecilia Sanchietti jazz project e la Betta Blues Society.

Per informazioni: www.luccajazzdonna.it

LJD15Locandina-date

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi