Header ad
Header ad
Header ad

“Ganzega d’autunno”… Un idea per un weekend in Trentino

“Zugar e goderséla”, divertimenti e svaghi di inizio secolo

Torna il primo weekend di ottobre l’ evento che rievoca le tradizioni  della gente trentina nel secolo scorso. Costumi d’epoca, antichi mestieri, mostre, spettacoli e cucina tipica sono il cuore della festa di Mori.

La Ganzega d’autunno, come sempre, anima le vie e le corti del centro storico, aperte al pubblico per l’occasione e curate nei minimi dettagli. Nelle trattorie potrai degustare gli ottimi piatti tipici trentini, dopo esserti procurato la valuta ufficiale della Ganzega, la cartamoneta di fine Ottocento (1 euro = 1 lira).

Sabato sera in programma una suggestiva fiaccolata notturna sulla parete della via attrezzata Ottorino Marangoni di Montalbano, visibile dalle vie del centro storico.

La Ganzega dei bambini farà vivere ai più piccoli l’incredibile esperienza di un giro in una giostra d’epoca con cavalli.

Gli adulti si godranno gli intrattenimenti musicali, le mostre, la storia e le degustazioni dellaDistilleria Marzadro e della Cantina Mori Colli Zugna.

Tutti in piazza domenica sera per lo spettacolo finale con suoni e luci proiettati sulle pareti delle case.

Parcheggi e programma dedicato per i camperisti con visita guidata al Santuario di Montalbano e rinfresco prima di ritrovarsi tutti a Mori a “far ganzega”.
Aspettando la Ganzega d’autunno, goditi la “Poesia della terra”, un weekend alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche del Trentino Alto Adige, dal Tirolo al Benaco (11-13 settembre).

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi