Header ad
Header ad
Header ad

La Lucchese supera la Lupa Roma con un bel 3 a 0

Pronto riscatto per la Lucchese, che dopo la sconfitta di Ferrara alla prima di campionato ha vinto la gara successiva in casa battendo con un inequivocabile 3 a 0 la Lupa Roma, andando a cancellare il segno zero dalla sua classifica, inserondo i primi tre bei punticini. La sfida fra i rossoneri e i giallo rosso celesti (i colori della Roma e della Lazio messi insieme) per i primi 28 minuti ha vissuto di un sostanziale equilibrio, poi una scellerata uscita del portiere Mangiapelo della Lupa, che con un pugno è andato a respingere il pallone ben oltre la sua area di rigore, ha obbligato l’arbitro alla sua espulsione e la storia del match è radicalmente cambiata a favore dei padroni di casa.

Al 32° il gol del vantaggio per Nolè e compagni. A dare il la alla azione vincente è stato Fanucchi, che dopo una bella percussione in area è poi riuscito a lasciare una palla d’oro a Pozzebon che con freddezza ha insaccato. Il raddoppio allo scadere della prima parte di gara, questa volta a segnare è stato proprio Fanucchi al termine di una bella azione corale della Lucchese, con Monacizzo che ha eseguito l’assist vincente. Il definitivo 3 a 0 lo ha invece realizzato Terrani con un bel tiro a girare che si è andato ad insaccare all’angolino alla sinistra del portiere laziale. A fare in modo che la porta rossonera non si sgualcisse ci ha pensato l’estremo difensore della squadra di Lucca Di Masi con almeno tre parate da sottolineare con il rosso.

Prossimo impegno per gli uomini di mister Baldini settimana prossima in trasferta contro la Maceratese.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi