Header ad
Header ad
Header ad

Trofeo Rally Automobile Club Lucca: Titti Ghilardi torna leader fra i copiloti

TITTI GHILARDI TORNA LEADER TRA I COPILOTI DEL TROFEO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA

Il Rally di Reggello, andato in scena lo scorso fine settimana, consegna alla copilota di Bagni di Lucca la vetta tra i copiloti. Nella classifica riservata ai driver, solo due decimi di vantaggio per Roberto Marchetti su Federico Santini, ritiratosi a due speciali dal termine.

– Lucca, 10 settembre 2015 –

Ha assegnato punti e confermato incertezza, l’appuntamento dello scorso fine settimana inserito in calendario dal Trofeo Rally Automobile Club Lucca. La serie motoristica provinciale, protagonista sull’asfalto del Rally di Reggello, ha ufficializzato le proprie classifiche a tre gare dal termine della programmazione, consolidando una situazione di instabilità negli equilibri del contesto riservato ai piloti ed assegnando nuovamente la leadership tra i copiloti a Titti Ghilardi, navigatrice di Bagni di Lucca.

Soltanto due decimi di punteggio, a dividere i due “primattori” della classifica riservata ai piloti: Roberto Marchetti, assente al Rally di Reggello, si trova attualmente ancora leader con un minimo gap dall’inseguitore Federico Santini, pilota di Castelnuovo Garfagnana. Santini, ritiratosi a tre prove speciali dal termine su Renault Clio Williams, ha mancato quel punteggio pieno che gli avrebbe garantito la testa della classifica. A trenta punti di ritardo mantiene la terza piazza in classifica Gianluca Martinelli, grazie al punteggio conquistato allo scorso Coppa Città di Lucca. Un’assenza, quella del fiorentino, che ha alimentato i propositi del quarto in classifica Marco Casipoli, protagonista di una condotta costante che, su Mitsubishi Lancer Evo IX, è valsa la conquista di un punteggio decisamente utile per la rimonta al terzo posto, distante nove punti.

Nella classifica “copiloti”, a riprendersi la vetta è stata Titti Ghilardi. Alle note dell’esperta Luciana Bandini, la navigatrice della Mediavalle è riuscita a distanziare – seppur di un solo punto – il precedente leader Juri Parducci, assente a Reggello ma ancora saldamente in lotta per la vittoria finale. In terza piazza resiste Marco Barsotti, copilota di Santini, ritiratosi nella fase finale di gara. Un solo punto conquistato nel valdarno e dodici punti di distacco dalla vetta: numeri che, tuttavia, lasciano ampi spiragli di rimonta per il copilota lucchese. Amaro ritiro anche per Giuseppe Bernardi, quarto in classifica a soli otto decimi di punto dalla terza piazza. Una situazione che lascia anche il codriver di Camporgiano in lizza per la conquista del podio finale.

Il prossimo appuntamento vedrà il Trofeo Rally Automobile Club Lucca in scena al Rally di Camaiore, il 26-27 settembre.

Nella foto FREE PRESS (concessa da Foto Montagni): Titti Ghilardi, leader tra i copiloti.

Trofeo Rally Automobile Club Lucca

www.rallylucca.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi