Header ad
Header ad
Header ad

CICLISMO: L’11 settembre parte il Toscana 2015

VIA ALL’EDIZIONE 2015 (11-13 settembre)

 

E’ tutto pronto in casa della “Michela Fanini Record Rox” per il Giro della Toscana Internazionale Femminile 2015, Premondiale.

Venerdì sera (11 settembre), con la spettacolare cronometro in notturna per le strade del centro di Campi Bisenzio (Firenze), scatterà l’edizione numero 20 di una delle manifestazioni più importanti dell’intero panorama mondiale dedicato alle donne.

Si tratterà di un weekend lungo e ricco di emozioni che vedrà al via ben 18 squadre (di queste 9 straniere e 9 italiane) con oltre 140 atlete in rappresentanza di 25 nazioni.

Tre giorni di sfide per stabilire chi sarà la nuova Granduchessa di Toscana, chi riuscirà a scrivere il proprio nome in un Albo d’Oro a dir poco Mondiale; una lista di vincitrici illustri che annovera, fra le altre, ex campionesse iridate come la svizzera Heeb, la lituana Pucinskaite, la bielorussa Stahurskaia, la svedese Ljungskog e la tedesca Arndt.

In tutto saranno 232 i km da percorrere per un “Toscana” che, dopo il prologo fiorentino, si sposterà in lucchesia, sulle strade care all’indimenticabile Michela Fanini, alla quale è dedicata l’intera manifestazione.

Dopo la gara contro il tempo, le girine dovranno affrontare l’impegnativa Segromigno Piano-Porcari-Segromigno Piano (sabato 12 sett.) e l’insidiosa Lucca-Capannori (domenica 13 sett.).

In palio ci sono 5 maglie ufficiali: quella rosa targata Geo Tech (riservata alla leader della classifica generale), la viola firmata Macota (per la classifica a punti), la azzurra Astana (per i traguardi volanti), la verde Mander (alla più brava in salita), la bianca Selle Smp (alla giovane più promettente) e quella a pois Kenda Farben (per le straniere)…

Come premi speciali… su tutte la maglia gialla 3M Caverni “Michela Fanini” riservata alla vincitrice di tappa, quella Aido (euroricevitoria Catelli) alla più generosa e il tocco di eleganza firmato Angeli Impianti.

Il tutto, ovviamente, con la regia di una organizzazione collaudata (quella della “Michela Fanini Record Rox”) diretta da patron Brunello Fanini; un gruppo di 80 persone capace di vigilare sulla corsa e di allestire varie manifestazioni collaterali come il “villaggio ospitalità” e numerose cerimonie pre e dopo gara.

Maurizio Tintori

Att.ne: trattandosi di una cronometro in notturna… I RISULTATI E IL COMUNICATO DI VENERDI’ SARA’ DISPONIBILE DALLE 22 ALLE 22.30

SUL SITO WWW.MICHELAFANINI.COM la corsa in tempo reale

le tappe:

venerdì 11 sett. (prologo)

Cronometro in notturna Campi Bisenzio-Campi Bisenzio (Fi), di 2.2 km

sabato 12 sett. (1a tappa)

Segromigno Piano-Porcari-Segromigno Piano (Lu), di km 133.6

domenica 13 sett. (2a tappa)

Lucca-Capannori, di km 94.3

GIRO DELLA TOSCANA 2015 (in attesa di conferma alla partenza)

 

18 squadre – 140 atlete

(italiane)

Michela Fanini Record Rox (Lara Vieceli – Pitel, Fra – Lozano, Col)

Team Alè Cipollini (Oliveira, Bra – Jasinska, Pol)

Team Chirio Forno d’Asolo

Rappresentativa Veneto (Sofia Bertizzolo)

Top Girls Fassa Bortolo

Team Vaiano Fondriest (Marta Bastianelli – Rasa Leleyvyte, Lit)

Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi (Tetyana Riabchenko, Ukr)

Team Servetto Footon

Team Astana Acca Due O

(straniere)

Nazionale Slovacchia

Nazionale Austria

Nazionale Russia (Natalia Boyarskaia)

Nazionale Israele

Nazionale Sud Africa

Nazionale Ungheria

Nazionale Repubblica Ceca

Bigla Pro Ciclyng Team, Svi (Van Vleuten, Ola)

Radunion Vitalogic (Austria)

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi