Header ad
Header ad
Header ad

Concerto al romitorio di San Bartolomeo

Lunedì 24 agosto, Romitorio di San Bartolomeo (Cune, Bagni di Lucca)

Nel comune di Borgo a Mozzano, alle pendici del monte Bargiglio, sorge il paese della Cune che, immerso in una natura quasi incontaminata, tra lecci secolari, gode di una posizione panoramica invidiabile e mantiene caratteristiche urbane seicentesche. La chiesa romanica risalente al 1200, è intitolata a San Bartolomeo, patrono del paese, e al suo interno sono conservate tele della Scuola dei Marracci, una statua lignea di San Bartolomeo, una croce in argento e un dipinto su tavola del XV secolo. Anticamente doveva avere un porticato sorretto da 6 colonne, che successivamente scomparve, per poter allungare la chiesa, che arrivò a toccare il campanile. Dopo un lavoro di restauro è stata riportata alla sua forma primitiva, con la facciata costruita con il vecchio materiale. Accanto alla chiesa, si trova l’antico romitorio, anch’esso intitolato a San Bartolomeo, e alcuni fabbricati, tra cui la cosiddetta “cella”, che ha accolto diversi eremiti nel corso dei secoli. Il romitorio ha sede dove un tempo sorgeva l’antico paese, poi abbandonato durante il XVII secolo a causa della peste.

Nello spazio verde davanti al romitorio, chiamato “Orto del Prete”, lunedì 24, festa di san Bartolomeo, alle ore 21,00 si terrà un concerto della Merciful Band, una banda musicale composta da giovani volontari della Misericordia di Borgo a Mozzano. Sotto la Cune, in località Catureglio, sorge l’antica Villa Mansi, oggi residenza privata, un tempo residenza estiva della famiglia Mansi.

Costo:
Ingresso Libero

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi