Header ad
Header ad
Header ad

Musica, laboratori di lettura e danze popolari al mercato di Marlia

CAPANNORI – Alla scoperta della musica da discoteca, laboratori di lettura per bambini e danze popolari. Queste le attività che in agosto e settembre trasformeranno il mercato di Marlia  in luogo di animazione e di incontro per bambini, giovani ed anche adulti. Dopo la  “Street Art Fest volume 1”, la festa dedicata alla musica e agli skate svoltasi a luglio,  il grande spazio coperto nato dall’opera di riqualificazione del mercato realizzata dall’amministrazione comunale  torna ad animarsi  con alcuni laboratori gratuiti aperti a tutti i cittadini realizzati dalle associazioni Paideia e Girandola che hanno risposto all’appello lanciato dal Comune alle realtà associative locali per offrire occasioni di  svago e divertimento soprattutto ai più giovani in una struttura centrale e simbolica per Marlia.

“Vogliamo che il mercato di Marlia diventi sempre più un luogo di incontro aperto a tutti, un punto di riferimento culturale e di intrattenimento per giovani e famiglie – spiega l’assessore al volontariato, Serena Frediani-. Per far questo è importante  potenziare l’apporto delle associazioni del territorio, che già stanno dando, perché hanno la giusta esperienza e le competenze per realizzare attività culturali, sociali e sportive che rendano ancora più vivo e attrattivo anche durante la giornata, e non solo la sera,    questo importante spazio pubblico  per i marliesi e per tutti i cittadini di Capannori. Le iniziative estive che stanno per prendere il via sono una sorta di prova generale per poi strutturare un programma di eventi che animi ulteriormente la piazza del mercato durante tutto l’anno anche  nelle ore della giornata che finora non vengono utilizzate per lo svolgimento di eventi”.

Il programma di iniziative prenderà il via lunedì 10 agosto  con un laboratorio di introduzione al mondo dei DJ  tenuto da Lorenzo Matteucci Dj Plastic World e curato dall’associazione Paideia che si svolgerà con orario 18-20 anche martedì 11 e giovedì 12 agosto. Un’iniziativa che certamente attirerà molti giovani appassionati della musica da discoteca.
Il secondo laboratorio, anch’esso curato da Paideia, è  in programma lunedì 24, martedì 25 e mercoledì 26 agosto in orario 18-20 e sarà rivolto ai più piccoli. L’educatrice Manuela Bianucci terrà un laboratorio di fiabe per bambini  e genitori che avrà una doppia valenza:  educare e divertire i più piccoli attraverso la voce dei genitori e insegnare ai genitori a leggere le fiabe con la giusta intonazione.
Spazio alle danze popolari con il terzo laboratorio tenuto dall’associazione Girandola in programma mercoledì 19  e lunedì 31 agosto e  mercoledì 2 e 9 settembre dalle 18 alle 20. I partecipanti potranno cimentarsi nelle danze delle varie tradizioni europee e non solo.  Per partecipare ai laboratori non è necessario prenotarsi. Per informazioni associazione Paideia 347 6112712 e associazione Girandola 335 7581124.

Stampa

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi