Header ad
Header ad
Header ad

GRAGNANO SPORTING: GIUSEPPE BROVELLI SUL SECONDO GRADINO DEL PODIO NELLA 46.a COPPA BOLOGNA

Anche nell’ultimo week end il Gragnano Sporting ha mantenuto fede alle attese in due classiche internazionali di lunga tradizione.Sabato 1 Agosto a Parma nel 55.o GP Città di Felino sono stati diversi i tentativi di fuga che in alternanza hanno promosso Tintori,Brovelli e Rusnac,però sempre ricuciti dal gruppo e nella volata generale si è imposto Simone Consonni del Team Colpack con la squadra lucchese che si è dovuta accontentare del 12.o posto finale di Tintori e del 14.o di Brovelli.Domenica il calendario proponeva invece la 46.a Coppa Bologna,organizzata dal Team Bicidea di Montallese.Una classica alla quale il Presidente Carlo Palandri teneva molto e che la sua squadra vinse nel 2010 con Emiliano Betti.I gialloneri non si sono risparmiati per conquistarla di nuovo e per poco Giuseppe Brovelli non ci riusciva.Una gara che si è decisa a Montepulciano,quando ancora mancavano 30 chilometri al traguardo.Si è involato il polacco della Vejus TMF Marcin Mrozek ed alle sue spalle un generoso Giuseppe Brovelli si è staccato dal gruppo andando da solo all’inseguimento.Lo sforzo prodotto dall’atleta pratese non gli ha però consentito il ricongiungimento e all’arrivo di Montallese di Chiusi si è dovuto accontentare del secondo posto,il terzo secondo posto di stagione,dopo quelli conseguiti nel 60.o Giro del Montalbano e nel 51.o Circuito Valle del Resco.
Il Gragnano non corre mai al risparmio e continua ad essere fra le squadre protagoniste ad ogni gara,anche in quelle internazionali,vittorie e sopratutto piazzamenti che gli consentono al momento di ricoprire il secondo posto nella classifica a punti in Toscana,preceduto soltanto dal Futura Team-Rosini,mentre al terzo posto c’è l’A.S.D. Mastromarco-Vincenzo Nibali ed al quarto posto la Mastromarco Chianti Sensi.Anche nella classifica nazionale la squadra diretta da Massini sta recuperando posizioni collocandosi attualmente all’ottavo posto assoluto, al primo posto c’è la Zalf Desirèe Fior.
“Devo fare i complimenti a tutta la squadra-dice il Presidente Palandri-che sta andando forte costantemente da inizio stagione grazie anche al lavoro di Marcello Massini,uno dei tecnici più affermati e vincenti in campo nazionale.Continuando di questo passo sono convinto che arriveranno altre vittorie oltre a quelle ottenute da Rusnac,Pinaglia e Tintori”.
46.a COPPA BOLOGNA
ORDINE DI ARRIVO
1.o Marcin Mrozek (Vejus TMF-Cicli Magnum)che compie i Km.139,300 alla media di 41,352
2.o Giuseppe Brovelli(Gragnano Sporting Club)a 36”
3.o Federico Borella(Team Pala Fenice A.S.D.)a 1’08”
4.o Vincenzo Albanese(Mastromarco Chianti Sensi)a 1’15”
5.o Simone Bernardini(A.S.D.Ciclistica Malmantile)s.t.
6.o Davide Pacchiardo(Team Pala Fenice A.S.D.)s.t.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi