Header ad
Header ad
Header ad

Zuppe, ricette e piante selvatiche dei territori toscani. Se ne parla all’Orto Botanico di Lucca.

Giovedì 25 giugno alle ore 18  presso l’Orto Botanico di Lucca si terrà l’incontro ad ingresso libero dal titolo: Le piante spontanee e quelle coltivate nella tradizione della cucina toscana.
Il prof. Paolo Emilio Tomei, impegnato da anni nel campo dell’etnobotanica in Toscana, parlerà dell’impiego di numerose piante selvatiche e di altre coltivate tipiche dei vari territori regionali, nella preparazione di zuppe e altre ricette che hanno origini molto antiche: dalla cosiddetta “Cucina” massese e carrarina alla Zuppa di Magro lucchese, alla “Minestrella” di Gallicano alla Zuppa volterrana e quella fiorentina. Per informazioni Opera delle Mura di Lucca tel. 0583 583086 operamura@comune.lucca.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi