Header ad
Header ad
Header ad

“Dalla Madre Terra cibo e diritti”: l’incontro sulla “terra” come generatrice di diritti e di cibo per tutti

Incontro promosso dal Fondo Documentazione Arturo Paoli

Dalla Madre Terra cibo e diritti”

Martedì 23 giugno alle 21 nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca

Dalla Madre Terra cibo e diritti”: si tiene martedì 23 giugno alle 21 nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca (piazza San Martino 7, Lucca) l’incontro sulla “terra” come generatrice di diritti e di cibo per tutti gli abitanti del pianeta, organizzato dal Fondo Documentazione Arturo Paoli.

Per affrontare un argomento di così grande attualità, reso di primaria attenzione dall’Enciclica di papa Francesco Laudato si’, il Fondo dedicato al sacerdote lucchese Arturo Paoli partirà dalle esperienze di coltivazione della terra dei campesinos brasiliani per arrivare alla figura di Gino Girolomoni, padre dell’agricoltura biologica in Italia, noto per il suo impegno nella lotta contro gli ogm.

A parlarne saranno Massimo Orlandi, giornalista e autore del libro biografico “La terra è la mia preghiera. Vita di Gino Girolomoni, padre del biologico”, Renato Briganti, ricercatore all’Università degli Studi di Napoli Federico II, impegnato soprattutto nei movimenti per la difesa dell’acqua, dei beni comuni e dell’ambiente, e Sergio Soave, docente universitario di storia contemporanea e politico. L’introduzione sarà a cura del presidente della Fondazione BML, Alberto Del Carlo.

Massimo Orlandi, giornalista e scrittore, animatore della fraternità e responsabile della casa editrice di Romena, è autore di “La terra è la mia preghiera. Vita di Gino Girolomoni, padre del biologico”. Il libro, pubblicato da edizioni EMI nell’ottobre 2014 con la prefazione di Vandana Shiva, racconta il cammino umano e spirituale di Gino Girolomoni.

Renato Briganti è ricercatore di Istituzioni di Diritto Pubblico dell’Università di Napoli Federico II, coordinatore dell’Associazione “Mani Tese Campania”, ha partecipato ai Comitati sull’acqua e sui rifiuti.

Sergio Soave è un docente universitario in storia contemporanea e un politico. Ha ricoperto gli incarichi di deputato e di sindaco del Comune di Savigliano, sua città natale.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Informazioni su www.fondazionebmlucca.it/fondopaoli/

FAP locandina23giugno15

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi