Header ad
Header ad
Header ad

Giovedì 11 giugno ad Artémisia inizia “A tu per tutti”

Giovedì 11 giugno inizia “A tu per tutti”:laboratori in biblioteca e al parco per arricchire l’offerta culturale di Artémisia

Si amplia l’offerta culturale di Artémisia a Tassignano anche all’insegna dell’accoglienza e dell’intercultura. Da giovedì 11 giugno  prende il via l’iniziativa “A tu per tutti” promossa dal Comune in collaborazione con le cooperative sociali “Odissea” e “Il Castelllo” e l’associazione “Itaca” che prevede una serie di laboratori in biblioteca e al parco rivolti  ai molti  giovani che ogni giorno frequentano la biblioteca ma anche ai bambini, che all’interno di Artémisia hanno uno spazio dedicato, e a tutti i cittadini interessati. In programma ci sono letture per i più i piccoli, danze, musica e laboratori esperenziali a mediazione artistica.
“Con questa nuova iniziativa vogliamo arricchire l’offerta culturale di Artémisia per i tanti giovani che quotidianamente frequentano la biblioteca ed anche per tutta la cittadinanza- affermano l’assessora alla cultura, Silvia Amadei e l’assessora alle politiche sociali, Ilaria Carmassi -. La nostra intenzione è far sì che il polo culturale di Tassignano si configuri sempre più come un luogo  dove oltre a studiare e fare ricerca si produca e diffonda cultura facendo incontrare anche tradizioni culturali diverse che oggi convivono nella comunità capannorese. Dalla  conoscenza e dallo scambio di culture diverse attraverso la musica, la danza ed altre espressioni artistiche può nascere una nuova ricchezza  culturale per tutti”.
Il programma di ‘A tu per tutti” inizierà giovedì 11 giugno con “Io racconto, tu racconti”, un laboratorio di lettura ad alta voce per bambini dai 3 ai 6 anni.  Il laboratorio si svolgerà dalle 17 alle 18 e si ripeterà giovedì 18 giugno e giovedì 2 luglio con lo stesso orario. Si intitola “Danze d’Oriente” il laboratorio di danze cingalesi per danzatori e non, tenuto dalla danzatrice Kumari che prenderà il via martedì 16 giugno dalle 19.30 alle 21 e si svolgerà anche martedì 23 e 30 giugno e 7 luglio.

Dalla danza alle sonorità dei vari Paesi del mondo con il laboratorio di musica interculturale “Nel cerchio della musica”  rivolto ai musicisti ma anche a tutti coloro che amano la musica condotto dal musicista Gianluca Grisafi che faciliterà l’incontro di sonorità e melodie provenienti da tradizioni diverse per dar vita ad un accordo multiculturale. Questo laboratorio inizierà lunedì 15 giugno alle ore 21 e proseguirà mercoledì 24 giugno, 1 e 8 luglio. Spazio all’esplorazione della relazione con sé stessi e con gli altri e del mondo delle emozioni  con “Io scelgo me” un laboratorio esperienziale a mediazione artistica  tenuto dalla psicologa Elisa Pierallini per favorire il benessere personale e la relazione con l’altro. Il primo appuntamento di “Io scelgo me” è in programma mercoledì 17 giugno  dalle 15 alle 17 e proseguirà mercoledì 24 giugno e 1 luglio con lo stesso orario.
“A tu per tutti” prevede inoltre un momento seminariale di approfondimento in programma sabato 27 giugno dalle 9.30 alle 12.30 in occasione della giornata mondiale del rifugiato. Tema dell’incontro “L’accoglienza non è più una virtù?”. Tutti i laboratori sono gratuiti. Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi alla biblioteca comunale “G. Ungaretti” tel. 0583 936427,artemisia@comune.capannori.lu.it.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi