Header ad
Header ad
Header ad

La Lucchese compie 110 anni: una giornata di festeggiamenti in centro storico

Una giornata di festa per i 110 anni della Lucchese Libertas, autentico pezzo di storia e parte integrante della città di Lucca. E’ questa l’idea che, partita direttamente dai tifosi, verrà realizzata lunedì prossimo 25 maggio nel cuore del centro storico.

A presentarla, giovedì pomeriggio a Palazzo Sani – sede di Confcommercio Lucca – Mimmo Tosi per conto di Lucca United e Fabrizio Vincenti, giornalista della testata online specializzata www.gazzettalucchese.it. Con loro, a fare gli “onori di casa”, il direttore di Confcommercio Rodolfo Pasquini, la presidente del Centro commerciale Città di Lucca Simona Barsotti e il presidente di Federmoda Confcommercio Lucca Federico Lanza.

I festeggiamenti: l’idea, come detto, è partita dai tifosi. Un tam tam nato su Facebook e poi cresciuto, sino a condensarsi in un programma che Tosi e Vincenti hanno definito “semplice, informale e aperto a tutti”. Il ritrovo è previsto per le 19,15 alle spalle del Foro di San Michele, in quel locale dove il 25 maggio 1905 si svolse la prima riunione dei fondatori della Lucchese.

Di quella serata, Foto Alcide conserva una foto nel suo archivio storico che è stata trasformata in un piccolo poster che in questi giorni verrà diffuso in tutti i negozi della città e in quelli dei Centri commerciali naturali della immediata periferia. Durante il ritrovo in San Michele verrà apposta una targa simbolica all’edificio che ha visto nascere la Lucchese. Alle 20, tutti alla Loggia dei Mercanti, dove è in programma uno dei momenti clou della serata: una sorta di rievocazione storica sulla quale Vincenti e Tosi non si sono però voluti sbilanciare, per non sciupare l’effetto sorpresa, garantendo però che si tratterà di un qualcosa di davvero originale.

11182299_756126314508439_3671224816550713489_n

A seguire, un momento conviviale da Pult, prima del breve trasferimento in piazza Guidiccioni dove saranno proiettate foto della Lucchese e sarà data la possibilità a tutti di intervenire al microfono, portando una testimonianza legata ai colori della squadra rossonera. In piazza Guidiccioni, peraltro, sarà presente la squadra 2014/15, assieme a rappresentanti della società. Gli organizzatori invitano tutti gli amanti dei colori rossoneri a intervenire numerosi, portando con sé vessilli, bandiere e maglie per rendere ancora più viva la serata.

“La Lucchese – hanno detto gli organizzatori – è una delle società calcistiche più antiche della Toscana e una delle più importanti per storia e tradizione. Arriviamo da 10 anni difficili con 2 fallimenti ravvicinati, ma l’amore e la passione sono immutati e ci auguriamo che i tifosi rispondano in maniera massiccia a questo appuntamento”. Tosi ha anche ringraziato il Comune per la concessione del suolo pubblico all’iniziativa.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi