Header ad
Header ad
Header ad

FONDAZIONE LAZZARESCHI: AL VIA L’UNDICESIMA EDIZIONE DI OBIETTIVO ZERO

AL VIA L’UNDICESIMA EDIZIONE DI OBIETTIVO ZERO

VENERDI’ 15 IN FONDAZIONE LAZZARESCHI UN WORK-SHOP GRATUITO E LA PREMIAZIONE DELLE AZIENDE PIU’ VIRTUOSE

SONO 26 le cartiere e cartotecniche italiane che verranno premiate domani, venerdì 15 maggio, nel Palazzo di Vetro della Fondazione Giuseppe Lazzareschi nel corso dell’undicesima edizione del Premio sulla Sicurezza Obiettivo Zero, volto a promuovere la sicurezza negli ambienti di lavoro. Una giornata densa di appuntamenti che vedrà, nella sessione mattutina, una novità dedicata ai responsabili della sicurezza: il work-shop gratuito “Tecniche di guida sicura. Come gestire le trasferte e prevenire gli infortuni in itinere”. Il seminario è organizzato da Ecol Studio di Lucca, – partner dell’iniziativa e azienda leader nelle pratiche dello sviluppo sostenibile, salute e sicurezza dei lavoratori – e darà l’opportunità ai partecipanti di acquisire crediti formativi.

Alla cerimonia di premiazione di Obiettivo Zero, che si svolgerà nel pomeriggio, saranno presenti, oltre alle autorità, gli addetti e i responsabili delle aziende cartarie e cartotecniche che giungeranno da tutta Italia. A tutti, oltre ai trofei che verranno consegnati alle aziende più virtuose per aver abbattuto o azzerato il numero degli infortuni, alle targhe di riconoscimento per i progetti speciali e ai diplomi di merito per i dipendenti senza infortuni, verrà distribuito il libretto “Stare bene a tavola” sulle buone abitudini alimentari a casa e, soprattutto, nei luoghi di lavoro, realizzato grazie al contributo della ditta Franchi di Montecatini Terme. Altro sponsor dell’evento l’agenzia Assicurazioni C.M. Sodini & C. di Lucca.

Partner istituzionali: Assocarta, Associazione Industriali di Lucca, Inail, Usl 2 di Lucca e Università di Pisa, dipartimento di Economia e Management.

Porcari, 14 maggio 2015

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi