Header ad
Header ad
Header ad

“Tutte le sfumature del grigio” la mostra di Paride Bianco al Museo Ugo Guidi

10 Anni – 100 Esposizioni

 

 “Museo Ugo Guidi”

 

“Amici del Museo Ugo Guidi – Onlus”

 

in collaborazione con Studio D’Arte Mes3 Livorno

 

presentano

la mostra dell’artista

 

Paride Bianco

 

“Tutte le sfumature del grigio”

 

a cura di Giuliana Donzello

Il Museo Ugo Guidi e gli Amici del Museo Ugo Guidi Onlus, in occasione del X anno della istituzione del Museo e della centesima esposizione organizzata, presentano la mostra dell’artista Paride Bianco dal titolo “Tutte le sfumature del grigio” a cura di Giuliana Donzello.

La mostra realizzata nel “Museo Ugo Guidi” – MUG – di Forte dei Marmi, via Civitali 33 sarà inaugurata sabato 2 maggio 2015 alle ore 18  al Museo alla presenza dell’artista e del curatore ad ingresso libero.

La mostra avrà una sezione presso l’espansione espositiva del Museo, Logos Hotel, via Mazzini 153, Forte dei Marmi.

La mostra rientra nelle manifestazioni ufficiali di EXPO 2015, promosse anche dalla Regione Toscana.

L’esposizione sarà visitabile fino al 27 maggio 2015 al Museo Ugo Guidi su appuntamento al 348020538  o  museougoguidi@gmail.com al Logos Hotel, tutti i giorni dalle 9 alle 23.

“Le opere di Paride Bianco, datate primi Anni Ottanta, testimoniano il suo impegno civile e sociale di un periodo tra i più cruciali della nostra storia.

Il divorzio, l’aborto, la questione morale furono le dispute che incisero nella coscienza di tanti o di una tradizione che allora si diceva “borghese”.

Affrontare laicamente i problemi significa mostrarli nella loro crudezza, senza concessioni sentimentali: anche la guerra, la dittatura e ogni altra infamia vanno denunciate con spirito critico, mostrandone i lati più abbietti, più oscuri, così da ricordare a tutti che questo è il vero mondo, reale e tangibile, con il quale ci si può e ci si deve misurare. È questo il messaggio che l’artista ci vuole lasciare in eredità.

E’ dunque più proprio parlare di “composizione”, piuttosto che di di-segno, inteso come “segno di contorno delle figure”.

Le scene riproducono fatti e accadimenti tratti da situazioni realmente vissute, dalla rielaborazione di temi sociali e politici, o da un’interpretazione del mito, con chiari riferimenti ai miti moderni.”

Giuliana Donzello

 

Dove: Museo Ugo Guidi – MUG  via Civitali 33 – Forte dei Marmi

Quando: 2 – 27 maggio 2015

Inaugurazione: 2 maggio ore 18

Orario: su prenotazione museougoguidi@gmail.com. Ingresso libero.

 

Dove: Logos Hotel – via Mazzini 153 – Forte dei Marmi

Quando: 2 – 27 maggio 2015

Orario: tutti i giorni 9 -23

I volumi editi dal Museo Ugo Guidi come “Edizioni Museo Ugo Guidi” sono reperibili al Museo o su www.libreriauniversitaria.it di Casalini Libri distributore.

Il MUG ha il sostegno della Fondazione Vittorio Veneto di Forte dei Marmi e la partecipazione della Banca Credito Cooperativo Versilia, Lunigiana e Garfagnana, della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Parco delle Apuane, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso, del Piccolo Teatro della Versilia, della Fondazione Pecciolipe e dell’azienda Favret Mosaici Artistici www.favretmosaici.com, Logos Hotel di Forte dei Marmi.

Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International Council Of Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di  Lucca, Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco.

Memoria fotografica della mostra a cura di Antonio Raffaelli, presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici.

Partner: Villa Finaly Firenze Chancellerie des Universités de Paris – La Sorbonne, Città Infinite, Historia vbc, Associazione Internazionale ArtePozzo, Polo Istruzione Professionale “E. Barsanti” Massa e Carrara, Liceo Artistico “S. Stagi” Pietrasanta, Comitato Archivio Artistico Documentario GierutAcomus International, Galatea Versilia, Club Unesco “Carrara dei Marmi”. La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “ Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”.

Media Partner: QN LA NAZIONE, Rivista Forte 100, Arte in Toscana, Italia Italy, Life Beyond Tourism,Inpuntadipennablog.it, Culturadelmarmo.it, Acculturarsi.blogspot.it, BestVersilia.com, Agendaeventi.com, La Parentesi della Scrittura,Reality Magazine.

Come raggiungere il museo: All’uscita dell’Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo. Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: oltre il pontile del Forte superare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali. Col GPS:    LAT:43.972477 N – LON:10.154887 E

Piero Garibaldi: Collaboratore Pubbliche Relazioni del MUG  – Tel:349.0908365

Info: museougoguidi@gmail.com / 0585 348510 / 3483020538 www.ugoguidi.it

 

Facebook: Vittorio Guidi – Twitter:  @MUSEOUGOGUIDI

 

Ufficio  Stampa:  Associazione “Amici del Museo Ugo Guidi onlus” – Info: 348-3020538 – 0585-348510

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi