Header ad
Header ad
Header ad

Tutto pronto per la 39a Marcia delle Ville in programma domenica 26 aprile

Comincia il conto alla rovescia per la 39a edizione della Marcia delle Ville, la ormai storica  gara podistica non competitiva, promossa dall’associazione podistica Marciatori Marliesi in collaborazione con Comune di Capannori, Comune di Lucca, Provincia di Lucca e Regione Toscana, in programma domenica 26 aprile. Anche quest’anno la marcia, che lo scorso anno ha fatto registrare circa 12 mila partecipanti affermandosi tra le manifestazioni podistiche più importanti a livello provinciale e regionale, propone percorsi suggestivi che attraverseranno ville storiche, agriturismi, fattorie, sentieri e vicoli di un paesaggio unico.  I percorsi saranno di 7, 10, 16, 23 e 28 chilometri ed è prevista anche una Minimarcia di 3,5 Km intorno a Villa Reale. Le ville che aderiscono alla Marcia e che i podisti potranno ammirare lungo i vari percorsi  sono  villa Rapondi, villa Guinigi, La Specola, villa La Badiola, villa Reale, villa Bruguier, Villa Mansi, Villa Torrigiani, Villa Lazzareschi, Villa Orlando, Villa del Vescovo.
La manifestazione è stata presentata nel corso di una conferenza stampa svoltasi oggi nella sede comunale, alla quale erano presenti il sindaco, Luca Menesini, gli assessori allo sport Serena Frediani e all’ambiente, Matteo Francesconi, il presidente della Provincia, Stefano Baccelli, Luigi Rosi in rappresentanza della Fondazione Banca Del Monte di Lucca e Ruggero Taddeucci, presidente dell’associazione Marciatori Marliesi.
Tra le novità dell’edizione 2015 della Marcia delle Ville troviamo l’adesione al progetto “Lucca… diventa accessibile” promosso dalla Fondazione Banca Del Monte di Lucca in collaborazione con enti e associazioni del territorio provinciale, grazie al quale sarà posta particolare cura nell’accoglienza delle persone disabili che troveranno negli organizzatori la massima disponibilità per affrontare la Minimarcia. A partire da quest’anno la marcia delle Ville avrà anche un’impronta green. In collaborazione con Comune e Ascit ai vari punti di ristoro dislocati lungo i percorsi  saranno posizionati alcuni contenitori colorati per la raccolta differenziata dei rifiuti e alcuni volontari delle associazioni ambientaliste del territorio sensibilizzeranno i partecipanti alla corsa all’importanza di separare per tipologia i vari scarti.
“La Marcia delle Ville rappresenta un appuntamento davvero significativo per la  promozione del nostro territorio – sostiene il sindaco, Luca Menesini -. Sono molti i partecipanti alla manifestazione che provengono da tutta la Toscana e da varie parti d’Italia per unire lo sport all’arte e alla cultura ed avere la possibilità di  ammirare un paesaggio unico, le splendide ville storiche con i loro parchi e giardini e assaporare i prodotti tipici della terra capannorese. Ringrazio gli organizzatori e tutti i volontari per l’impegno e la passione con cui  realizzano questo importante evento”.
“Questa  manifestazione  regala ogni anno  a tutti i suoi  partecipanti una giornata speciale che unisce lo sport, all’arte e alla cultura –  afferma l’assessore allo sport, Serena Frediani -.  Un format assolutamente  vincente come dimostra l’alto numero di partecipanti alla marcia. Allo stesso tempo questa bella manifestazione sportiva rappresenta un veicolo eccezionale di promozione del territorio, grazie ai suggestivi percorsi in mezzo alle ville e ai sentieri, reso possibile per merito della fondamentale organizzazione dell’associazione Marciatori Marliesi che ringrazio per la competenza e la passione con cui organizza questo evento”.
“Sono molto soddisfatto che con questa edizione la Marcia delle Ville intraprenda un percorso verso Rifiuti Zero- sostiene l’assessore all’ambiente Matteo Francesconi -, in modo da acquisire un’impronta green. Visto l’alto numero di partecipanti sono certo che questa manifestazione possa dare un contributo importante alla promozione della raccolta differenziata e della riduzione dei rifiuti in linea con le politiche ambientali portate avanti dalla nostra amministrazione”.
“La Marcia delle Ville – aggiunge l’assessore allo sport del Comune di Lucca Celestino Marchini – fa parte della tradizione della lucchesia. Una tradizione che di anno in anno si arricchisce delle presenze di tanti marciatori che da tutta Italia si danno appuntamento qui per ammirare lo splendido paesaggio e le sue bellezze architettoniche e culturali, in un connubio fra arte e sport che fa bene al territorio. Quest’anno l’organizzazione, introducendo il tema dell’accessibilità, fa una importantissima operazione che renderà io credo ancora più bella la manifestazione”.

“E’ con grande soddisfazione ed entusiasmo che presentiamo questa nuova edizione della Marcia delle Ville – dichiara Ruggero Taddeucci – presidente dell’associazione Marciatori Marliesi-.  Una passeggiata collettiva con cui migliaia di persone vanno alla scoperta dell’arte e della cultura delle splendide ville storiche e dei paesaggi del nostro territorio. Nell’edizione che precede i 40 anni della manifestazione abbiamo introdotto alcune novità. Tra queste una maggiore attenzione alle persone disabili  affinché lo sport sia davvero per tutti,  grazie alla collaborazione della Fondazione Banca Del Monte di Lucca e l’inizio di un percorso insieme al Comune e ad Ascit per far divenire la Marcia delle Ville a Rifiuti Zero. Le novità e le sorprese più grandi ce le riserveremoo per la prossima edizione che sarà davvero speciale”.
Il ritrovo dei partecipanti è all’ex Mercato ortofrutticolo di Marlia e la partenza libera  è fissata dalle ore 8 alle ore 9. Alle ore 10  in piazza del Mercato a Marlia ci sarà una  dimostrazione di Zumba Fitness a cura della Life Personal Fitness, mentre alle 10.30 inizierà la premiazione dei gruppi. Sono previsti premi per i gruppi sportivi più numerosi e per tutti i partecipanti.  La marcia è valevole per i calendari del CPP, CIMS, Stramarciatore, FIASP, Criterium Podistico Toscano, Trofeo Podistico Lucchese  Comitato Marce Podistiche La Spezia e Lunigiana.
La Marcia delle Ville avrà un importante prologo sabato 25 aprile con la terza edizione della Marilla Run, gara competitiva di 10 chilometri.

La Marilla Run partirà da Piazza del Mercato a Marlia alle ore 9.30 (iscrizioni aperte dalle 8 alle 9 e possibilità di iscrizione on line).  I partecipanti saranno suddivisi in varie categorie: Uomini ( Amatori, Senior, Veterani e Argento); Donne (Amatori, Ladies). Le premiazioni sono in programma alle 11. Nel pomeriggio inoltre si terranno alle 15.30 e alle 16.30 incontri di ‘Rugby Tots’ e alle 17 una dimostrazione di ‘Fit Burlesque’.
Per ulteriori informazioni tel. 377 2886423  www.marciatorimarliesi.it e info@marciatori marliesi.it.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi