Header ad
Header ad
Header ad

6 ALUNNI DEL PERTINI SARANNO PREMIATI DA DRAGHI NELLA NUOVA SEDE DELLA BCE A FRANCOFORTE

6 ALUNNI DEL PERTINI SARANNO PREMIATI DA DRAGHI

NELLA NUOVA SEDE DELLA BCE A FRANCOFORTE

Per il secondo anno consecutivo una classe dell’Istituto Pertini di Lucca si è aggiudicata la finale del progetto denominato GENERATION EURO STUDENTS’ AWARD.

Si tratta di una competizione sulla politica monetaria indetta dalla Banca Centrale Europea in tutti i paesi dell’area dell’euro per gli studenti degli ultimi anni delle scuole secondarie superiori. La squadra vincitrice è composta da 6 alunne della classe 5A dell’indirizzo professionale servizi commerciali: Jennifer Menchini, Martina Bartolomeoni, Natasha Marchese, Ilaria Moni, Alissa Tuccori e Soumya Zhaoui. L’insegnante che le ha preparate è il prof. Lorenzo Marcucci che per la seconda volta ha avuto la soddisfazione e l’onore di portare la sua squadra alla vittoria.

Quest’anno il numero delle scuole partecipanti era molto numeroso e le alunne lucchesi hanno dovuto superare tre manches: un test di accesso online, l’invio di un elaborato scritto riguardante le decisioni che il Consiglio Direttivo della BCE presieduto da Mario Draghi avrebbe dovuto adottare a gennaio, una finale consistente in un colloquio orale alla quale si sono qualificate insieme ad altre due squadre, il liceo scientifico Volta di Siena e l’Istituto tecnico commerciale Olivetti di Lecce.

Il colloquio si è svolto mercoledi 15 aprile scorso nei locali della sede centrale della Banca d’Italia in via Nazionale a Roma. La vittoria è stata decretata da una giuria di esperti di politica monetaria che ha espresso il proprio giudizio sulla base dei seguenti criteri: accuratezza della decisione sul tasso di interesse,
motivazioni su cui si fonda la decisione,
conoscenza e uso accurato di espressioni e termini relativi alla politica monetaria,
struttura della presentazione,
qualità della esposizione orale,
livello di partecipazione di tutti i membri della squadra.

Come premio le alunne lucchesi, accompagnate dal loro insegnante e dalla Preside prof.ssa Daniela Venturi, sono state invitate il 6 e 7 maggio prossimi nella nuova sede della Banca Centrale Europea a Francoforte dove si svolgerà una cerimonia di premiazione presieduta dal Presidente della BCE Mario Draghi e per l’Italia dal Governatore Ignazio Visco.

Si tratta di un premio prestigioso che premia gli sforzi di queste studentesse che si sono così bene cimentate su una materia tanto difficile e impegnativa, e un grosso riconoscimento per l’Istituto Pertini che per due anni consecutivi è riuscito a raggiungere un così ambito traguardo, quello di rappresentare l’Italia in questa importante manifestazione a livello europeo.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi