Header ad
Header ad
Header ad

Entrano nel vivo gli interventi per la realizzazione della rotatoria a Porta Elisa

Da domenica sera scatta la nuova viabilità provvisoria

LUCCA – Dopo la sistemazione delle alberature e l’esecuzione di alcuni interventi preliminari, a partire da domenica prossima (19 aprile) il cantiere per la realizzazione della nuova rotatoria a Porta Elisa entra in piena operatività.

L’intervento in questa fase si concentrerà nella zona nord e interesserà le due aiuole. Esse verranno opportunamente chiuse e al loro interno verranno realizzati i due tratti della corsia a ruotare. Contemporaneamente la ditta sistemerà anche i marciapiedi di viale Castracani. Per permettere questi lavori saranno necessarie alcune modifiche alla viabilità dell’area che verranno realizzate a partire da domenica sera alle 22 e resteranno in vigore fino al 12 giugno, anche se l’intervento in  questione potrebbe verisimilmente terminare già prima (fra la fine di maggio e l’inizio di giugno).

Ma vediamo come cambierà la viabilità a partire da domenica nella zona. In sintesi gli automobilisti che provengono dallo stadio e da viale Castracani non potranno più proseguire a diritto su viale Pacini, ma dovranno svoltare verso Porta Elisa e compiere una semirotatoria per ricollegarsi alla circonvallazione.
Nel dettaglio ecco le prescrizioni dell’ordinanza in vigore dalle 22 del giorno 19 aprile  alle 18 del giorno 12 giugno:
•    istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta in piazzale Don Aldo Mei, (in 3 stalli di sosta per residenti posti a margine del ramo di viabilità centrale in uscita dal centro storico adiacenti l’isola sud; in 4 stalli di sosta a pagamento (escluso quelli riservati ai portatori di handicap) posti a margine della corsia in uscita dal centro storico – direzione stazione FS , adiacenti gli spalti delle Mura urbane; in 5 stalli di sosta a pagamento posti a margine della corsia di accesso al centro storico posta sul lato sud, adiacenti l’isola a verde)
•    soppressione temporanea dell’area riservata ai bus turistici per la salita e discesa dei passeggeri posta in piazzale Don Aldo Mei, a margine della corsia di accesso al centro storico posta sul lato nord;
•    restringimento della carreggiata in viale Pacini, nel tratto compreso tra l’intersezione con viale Cadorna e l’intersezione con la corsia sud in uscita da piazzale Don Aldo Mei in direzione stazione FS ;
•    istituzione del divieto di transito veicolare in viale Pacini, corsie direzione sud-stazione FS, nel tratto compreso tra l’intersezione con viale Castracani e l’intersezione con viale Cadorna; e in piazzale Don Aldo Mei, nella corsia di accesso al centro storico posta sul lato sud, tratto compreso tra l’intersezione con viale Pacini e l’intersezione con il ramo di viabilità posto al centro di piazzale Don Aldo Mei;
•    istituzione dell’obbligo  di dare precedenza in piazzale Don Aldo Mei – ramo di viabilità centrale, nei pressi della nuova isola spartitraffico posta al centro del piazzale all’intersezione tra i 3 rami di viabilità;
•    istituzione dell’obbligo “dare precedenza”  in piazzale Don Aldo Mei, corsia di uscita da  Porta Elisa nei pressi della nuova isola spartitraffico posta al centro del piazzale all’intersezione tra i 3 rami di viabilità;
•    istituzione di direzione obbligatoria a diritto in viale Pacini all’intersezione con piazzale Don Aldo Mei – corsia di accesso al centro storico posta sul lato sud per i veicoli con direzione di marcia sud-nord (stadio);
•    istituzione di direzione obbligatoria a destra e sinistra in viale Marconi, all’intersezione con viale Pacini;
•    istituzione di direzione obbligatoria a diritto e sinistra in piazzale Don Aldo Mei – ramo di viabilità centrale, all’intersezione con viale Pacini;
•    istituzione del limite massimo di velocità a 30 chilometri orari in piazzale Don Aldo Mei e viale Pacini, in prossimità dei lavori o del cantiere stradale delimitato da segnali posti ad inizio e fine cantiere.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi