Header ad
Header ad
Header ad

2° CRITERIUM REGIONALE DI PUGILATO A LUCCA

2° criterium regionale giovanile di pugilato della Toscana a Lucca : manifestazione perfettamente riuscita , ottanta bambini da tutta la Toscana per una mattina di sport e divertimento .

Domenica 12 aprile , nella mattinata presso la nuova sede della Pugilistica Lucchese in Via A.Gramsci si e’ svolto il secondo criterium ufficiale del pugilato giovanile della Toscana .Grazie anche ad una temperatura mite la Pugilistica Lucchese ha organizzato una bella sessione di gare riservate alle categorie dei cuccioli , cangurini , canguri e allievi , le prove si sono svolte sia all’interno che all’esterno della palestra situata adesso nel ex succursale del Liceo Scientifico Vallisneri all’interno del più ampio complesso scolastico dell’Itc Carrara .I locali di propietà della Provincia erano inutilizzati e con la cacciata della Pugilistica Lucchese dallo stadio Porte Elisa da parte della Lucchese Calcio sono stati concessi alla Pugilistica seppure temporaneamente , lo spazio a disposizione e’ notevole tanto che ha permesso di ospitare tutti gli atleti e i loro accompagnatori provenienti da tutta la Toscana .

La Pugilistica Lucchese giocando in casa ha portato in gara ben diciassette atleti a cominciare dal cucciolo Leonardo Bruni che e’ giunto ancora una volta secondo ( ma il divario dal livornese Ilyas Sauda si e’ notevolmente ridotto visto i miglioramenti di Leonardo ) , nei cangurini dominio tutto lucchese con i fratelli Mencaroni sul podio : Matteo ha vinto superando Sasha ma bisogna sottolineare che il vincitore ha un anno in più del fratellino e quindi più spinta atletica nella corsa , dietro di loro gli altri cangurini della Lucchese a partire da Noemi Garofano ,Teo Paganucci e Luca Dimemmo .21754_10202735419184942_7379866299986453548_n

Nei Canguri si gareggia a coppia , al secondo posto la coppia formata da Lorenzo Frugoli della Lucchese e Niccolò Piacentino ( A.P.Livornese ), le altre coppie erano formate da Soufiane Ben Feddoul e Ludovico Vita , Daniele Masa e Samuele Giuliano , Matteo Viani insieme a Gabriele Forassiepi , alcuni dei canguri sono ai primi passi e serviranno ancora dei criterium per poter gareggiare al livello dei più esperti .

Negli allievi la coppia dei gemelli Antony e Kevin Lopresto alla loro prima uscita mentre Gabriele Riccardi ha gareggiato con un altro coetaneo di Livorno .

Alla manifestazione ha assistito per tutto il tempo un folto pubblico , anche il Presidente della Provincia di Lucca Stefano Baccelli e’ venuto a portare il suo saluto ( grazie al suo fattivo interessamento dopo che il Comune di Lucca gli aveva chiesto aiuto la Pugilistica Lucchese ha trovato una sistemazione che al momento possiamo definire “miracolosa “ ) ,cosa che ha fatto anche l’assessore allo Sport del Comune di Lucca Celestino Marchini che ha seguito con molta attenzione le evoluzioni dei piccoli “ rocky “ .Il prossimo criterium e’ fissato per il 26 Aprile a Livorno e quindi ci sono due settimane per preparare al meglio la gara .

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi