Header ad
Header ad
Header ad

SPAM!: Video Ergo Sum / Point of View

Tre giorni dedicati alla video art e al cinema d’artista nel week end di Pasqua: il 3, 4 e 5 aprile alla Casa del Boia

La video art e il cinema d’artista saranno i protagonisti di Point of View, secondo appuntamento in calendario nella rassegna audiovisivaVideo Ergo Sum: il 3, 4 e 5 aprile alla Casa del Boia in via dei Bacchettoni a Lucca.

Il fine settimana pasquale a Lucca offrirà quindi ai suoi cittadini e ai numerosi turisti presenti un’offerta culturale di alto spessore: un ritratto storico e linguistico della videoart come disciplina espressiva nata dall’esperienza del cinema d’artista e del cinema  sperimentale, che utilizza il linguaggio dell’elettronica prima e quello digitale poi, quello stesso linguaggio televisivo a cui si oppone strenuamente, specialmente nel suo primo periodo di vita nella seconda metà degli anni Sessanta dello scorso secolo.

Programma

Venerdì 3 aprile dalle h 19 alle h 23
Proiezione di video realizzati dai maggiori protagonisti di tre generazioni della video art:
JOAN JONAS, GARY HILL, PAUL MCCARTHY, DOUGLAS GORDON, FRANCIS ALYS, PIERRE HUYGHE, WILLIAM KENTRIDGE, ISAAC JULIEN, ANRI SALA e DAVID CLAERBOUT.

Sabato 4 aprile dalle h 15 alle h 19
Giornata dedicata al cinema d’artista italiano, a quella particolare stagione che spazia dal 1965 al 1975, creando un clima fertile per lo sviluppo di numerose e determinanti correnti artistiche internazionali, con i documentari:
– “Il Cinema Espanso. Cinema D’Artista Italiano, un Antologica”, curato da Bruno Di Marino, uno dei massimi esperti internazionali della materia,
– “Tecniche Miste su Schermo” che analizza il fenomeno del cinema sperimentale a Roma nel periodo che va dal 1965 al 1975.

Domenica 5 aprile dalle h 15 alle h 19
Pomeriggio dedicato al grande BILL VIOLA, pioniere e maestro della video art.
– Documentario “Bill Viola. L’Esperienza dell’Infinito” (2014),  che ci svela per la prima volta il dietro le quinte dell’operato del maestro. Realizzato in occasione della grande retrospettiva dedicatagli dal Grand Palais di Parigi nel 2014, ci mostra i set, le procedure, i segreti del mestiere, e soprattutto la preparazione dei principali video che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.
– Documentario “Free Radicals. Una Storia del Film Sperimentale”, diretto da PIP CHODOROV, che allarga il panorama a livello internazionale, mostrandoci l’operato dei principali protagonisti della musa ribelle. Un’esaustiva esplorazione storica, dai pionieri ai tempi recenti, del cinema sperimentale internazionale, interviste e spezzoni video di artisti come STAN BRACKAGE, ROBERT BREER PETER KUBLELKA, LEN LYE, JONAS MEKAS, ANDY WARHOL per citare i principali.

Informazioni e contatti

“Video ergo sum”, a cura di Alessandro Romanini, nasce da un’ idea di SPAM! e Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta ed è in collaborazione con il Comune di Lucca, l’ Opera delle Mura di Lucca e Lucca Film Festival.

Gli appuntamenti proseguiranno fino a giugno 2015 con cadenza quindicinale.
L’elenco delle proiezioni e i relativi orari sono disponibili sul sito di SPAM!: www.spamweb.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi