Header ad
Header ad
Header ad

IL 38° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO ENTRA NEL VIVO: ISCRIZIONI APERTE DA OGGI

IL 38° RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO ENTRA NEL VIVO:
ISCRIZIONI APERTE DA OGGI

La prima prova del Campionato Italiano Rally, in programma dal 20 al 22 marzo, è pronta a proporre grandi novità tecnico-sportive che faranno partire la stagione tricolore con una grande spinta di immagine per le corse su strada.

Dall’introduzione della “piesse” spettacolo sul lungomare di Forte dei Marmi ad un percorso rinnovato per il 70%, l’evento si conferma sempre più veicolo di immagine e promozione del  territorio che attraversa.

Il quartier generale è confermato al Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & SPA.

Il Ciocco (Castelvecchio Pascoli-Lucca), 17 febbraio 2015 Con la giornata odierna prende il via ufficialmente il Campionato Italiano Rally 2015. Non è un eccesso, ma l’annuncio che proprio oggi, la prima gara di Campionato, il 38° Rally del Ciocco e Valle del Serchio, in programma dal 20 al 22 marzo, apre le iscrizioni, periodo che si allungherà sino a venerdì 13 marzo. Come consuetudine, la massima serie tricolore di rally parte con questa gara, una delle classiche irrinunciabili per dare prestigio, agonismo ed anche spettacolo alle corse su strada, che proprio al Ciocco hanno sempre vissuto momenti indelebili di storia.

Valido anche come prima prova del Trofeo Nazionale Rally di 4^ zona a coefficiente 2,5 (disputando la sola prima tappa), oltre che per l’Open Rally Toscano, il Rally Il Ciocco e Valle del Serchio targato duemilaquindici, ha in serbo diverse novità, una notevole ventata di cambiamenti pensati per rendere l’evento ancora più affascinante e certamente ancora più legato al vasto territorio che tocca.  Per il terzo anno consecutivo verrà riproposta la partenza in Versilia, a Forte dei Marmi per poi vivere il fulcro delle sfide nella mediavalle ed in Garfagnana.

LA VERSILIA IN PRIMO PIANO:
A SERAVEZZA LO “SHAKEDOWN”, A FORTE DEI MARMI LA PARTENZA.
I motori delle vetture partecipanti al 38° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio si accenderanno in Versilia. Per il terzo anno consecutivo labandiera di partenza del rally sventolerà, venerdì 20 marzo, a Forte dei Marmi. La mattina, a Seravezza, avrà luogo lo Shakedown, il test con le vetture da gara, il primo momento in cui si realizza che siamo davvero in corsa e che non ci sono più altri argomenti se non il cronometro.

Entusiasmo, grande collaborazione ed anche tanta gioia, da parte del Comune di Seravezza, uno dei luoghi della Versilia storica, per ospitare un momento così importante e delicato della gara, dove i concorrenti predisporranno il set-up della loro vettura per affrontare le sfide che li aspettano. E’ stato disegnato un percorso estremamente tecnico, che sarà servito dal Parco Assistenza, previsto nello spazio adiacente laVilla Medicea di Seravezza, costruita nel 1560, inserita nel 2013 nella lista dei siti UNESCO come 49° bene in Italia.

Poi, l’attenzione, le luci della ribalta, telecamere e flash dei fotografi si sposteranno a Forte dei Marmi. Lo staff di Organization Sport Events, ha lavorato sempre più in forte sinergia con l’Amministrazione Comunale e con l’Associazione Commercianti, arrivando a raddoppiare l’impegno della città per il rally. Oltre alla cerimonia di partenza alle ore 19,00, infatti, la prima grande novità dell’edizione duemilaquindici sarà la Prova Speciale spettacolo allestita sul lungomare, prevista subito dopo, alle 19,07.

Partendo dal pontile, i concorrenti si sfideranno su un tracciato di 1,200 chilometri complessivi, che si snoderà nella zona antistante Piazza Navari. Nel circuito ricavato vi transiterà sempre una sola auto, consentendo così a tutti gli equipaggi di avere gli stessi riflettori puntati su un palcoscenico esclusivo. L’impegno per arrivare a proporre questa grande opportunità mediatica per i rallies in una delle capitali italiane dei vip e del glamour è importante, soprattutto per la sicurezza: saranno predisposti spazi per il pubblico che vorrà assistere a questa inedita performance rallistica con lo sfondo del mare.

Il coinvolgimento di Forte dei Marmi per questo terzo anno di percorso insieme tra Organizzazione, Comune e commercianti sarà pressoché totale: si sta lavorando anche  ad iniziative collaterali per sfruttare il grande spettacolo del rally e far puntare lo sguardo verso le tematiche ambientali.

UN PERCORSO RIVISTO PER IL 70%. A CASTELNUOVO GARFAGNANA L’ARRIVO
Grandi novità proposte anche per  il resto del percorso, 15 Prove Speciali complessive, 615,700 chilometri dei quali 159,860 cronometrati (il 26% dell’intero chilometraggio), che si presenterà ai concorrenti rivisitato per ben il 70%, avendo comunque cercato di mantenere forte la tradizione.

Grazie all’interessamento del Comune di Careggine che ha sposato con entusiasmo spirito ed intenti del Rally, sarà possibile correre ben due Prove Speciali nel suo territorio, sabato 21 marzo. La prova di “Cerretoli” sarà in parte rivista e la “Careggine” è prevista con una nuova veste, che non si corre così ben dal 1994: da Poggio sino al bivio della “Fonte Azzurrina”. Sempre a Careggine, è previsto poi uncontrollo a timbro e la carovana del rally sarà accolta da una festa, segno tangibile di quanto il rally ed i suoi attori siano amati in queste zone.

La giornata di sabato sarà dura, con la partenza dal Ciocco alle sei del mattino e la prima assistenza di Castelnuovo Garfagnana prevista dopo ben sei tratti cronometrati, un fattore che renderà il confronto sul campo appassionante ed incerto. Poi vi saranno la prova di “Renaio”,come disputata nel 2014, la prova di “Molazzana”, nella versione del 2013, oltre ai classici ed immancabili impegni dentro la Tenuta e Parco Il Ciocco, sempre entusiasmanti e sempre presi d’assalto dagli appassionati.

La giornata terminerà alle 20,00 per poi riprendere le sfide domenica 22 marzo. Le novità non mancheranno anche per l’epilogo, i piloti saranno chiamati ad una nuova prova di coraggio e lucidità insieme. Dovranno affrontare una sola prova speciale di 20,500 chilometri, da ripetere due volte. Saranno due capisaldi del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, la “Coreglia” e la “Tereglio”, unite per proporre una sfida unica, completa, degno finale di uno spettacolo da ricordare, prima di vedere sventolare la bandiera a scacchi a Castelnuovo Garfagana, con lo sfondo della Porta Ariostesca, a partire dalle ore 12,30.

Come consuetudine, riordinamenti e Parco Assistenza saranno organizzati nella zona sportiva di Castelnuovo Garfagnana, mentre il quartier generale sarà ancora al Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & SPA location estremamente funzionale oltre che esclusiva.

SINTESI DEL PROGRAMMA DI GARA

Martedì 17 febbraio 2015
Apertura delle iscrizioni

Venerdì 13 marzo 2015
Chiusura delle iscrizioni

Mercoledì 18 marzo 2015
Verifiche Sportive e distribuzione Road-Book e tagliandi ricognizione
ore 08:30 – 13:30 Il Ciocco – Info Point
Ricognizioni con vetture di serie
ore 14:00 – 18:00 (PS 14-15)

Giovedì 19 marzo 2015
Ricognizioni con vetture di serie
ore 08:00 – 14:00 (PS 2-5, PS 3-6 e PS 4-7)
ore 12:00 – 18:00 (PS 8-11, PS 9-12 e PS 10-13)
Controllo patenti e consegna Targhe e Numeri Gara (prioritari e iscritti al CIR)
ore 19:00 – 22:00 Forte dei Marmi – Piazza Marconi
Verifiche Tecniche (prioritari e iscritti al CIR)
ore19:00 – 22:00 Forte dei Marmi – Piazza Marconi

Venerdì 20 marzo 2015
Controllo patenti e consegna Targhe e Numeri Gara
ore 10:00 – 13:00 Forte dei Marmi – Piazza Marconi

Verifiche Tecniche
ore 10:00 – 13:00 Forte dei Marmi – Piazza Marconi
Shakedown  – Seravezza – PS “Seravezza”
ore 10:00 – 12:00 (prioritari e iscritti al CIR)
ore 13:00 – 15:00 (tutti gli altri)
Ricognizioni PS 1con vetture di serie
ore 15:30 – 17:30
Allineamento di Partenza
ore 18:00 – 19:00 Forte dei Marmi – Piazza Marconi
Cerimonia di Partenza – Tappa 1
ore 19:00 Forte dei Marmi – Via Spinetti
Arrivo Sezione 1 – Tappa 1
ore 20:30 Il Ciocco – Pattinaggio

Sabato 21 marzo 2015
Partenza Sezione 2 – Tappa 1
ore 06:00 Il Ciocco – Pattinaggio
Arrivo Tappa 1 ore 20:00 Il Ciocco – Pattinaggio
Pubblicazione ordine partenza Tappa 2 ore 22:00 Il Ciocco – Piazzetta

Domenica 22 marzo 2015
Partenza Tappa 2
ore 07:00 Il Ciocco – Pattinaggio
Arrivo finale – Premiazione
ore 12:30 Castelnuovo Garfagnana – Porta Ariostesca

Foto allegata (by Massimo Bettiol): la cerimonia di arrivo del 2014.

www.cioccorally.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi