Header ad
Header ad
Header ad

Christian Grey secondo Chiara Parenti

Una storia romantica e divertente edita nella collana firmata Rizzoli

Christian Grey secondo Chiara Parenti

Online dal 17 febbraio in tutti gli store online il nuovo romanzo dell’autrice lucchese

Christian Grey secondo Chiara Parenti. A pochi giorni dall’uscita del film più discusso dell’anno, approda dal 17 febbraio in tutti gli store online il nuovo romanzo dell’autrice lucchese Chiara Parenti, che stavolta gioca in chiave ironica con il re delle “50 Sfumature”.

L’importanza di chiamarsi Cristian Grei” (Rizzoli – You Feel) ha per protagonista un ragazzo che lavora nell’agenzia di onoranze funebri di famiglia, vive a Prato e ha la sventura di chiamarsi Cristian Grei, in modo pericolosamente simile al Christian Grey del Bestseller mondiale, con cui però non ha in comune altro che il nome, visto che il Mr Grei toscano non solo non è un dio del sesso, ma soffre anche di ansia da prestazione.

Il romanzo non è una parodia delle famose Sfumature, e nemmeno una rivisitazione in salsa italiana del bollente rapporto tra Dominatore e Sottomessa che sta facendo sospirare le donne su scala mondiale. È una storia d’amore che, strizzando l’occhio al Bestseller, vuol dimostrare quanto la normalità sia spettacolare, quanto anche un carro funebre possa sembrare a una donna un elicottero, se solo si trova con la persona giusta.

Ecco la sinossi:


Cristian Grei ha trentadue anni e una sola, acerrima nemica: E. L. James, che con le sue 50 Sfumature gli ha rovinato la vita. Tutte le donne, infatti, appena sentono il suo nome, vedono in lui un dominatore in 3D e l’incarnazione delle più proibite fantasie erotiche. Ma se vivi a Prato, fai il becchino nell’agenzia di onoranze funebri di famiglia e sei ipocondriaco, avere il nome “uguale” a quello del più grande amatore di tutti i tempi, che si sposta in elicottero ed è a capo di un’azienda leader mondiale, può creare una costante e fastidiosissima ansia da prestazione. Solo Antonella, l’amica di sempre, è in grado di divertirsi giocando con lui e tenere a bada le sue mille ansie, ma soprattutto è disposta ad amarlo per quello che è realmente. Cristian Grei riuscirà finalmente a capire che è lei la donna giusta? E soprattutto sarà “pronto a riceverla”?

Dall’autrice di “Tutta colpa del mare (e anche un po’ di un mojito)” e “Con un poco di zucchero” una nuova e divertente commedia che vi ossessionerà e legherà fino all’ultima pagina.


Per info:
http://limportanzadichiamarsicristiangrei.blogspot.it/

CHIARA PARENTI. Laureata in Filosofia, è giornalista pubblicista e lavora nell’ambito della comunicazione. Appassionata di scrittura creativa, è autrice di “Tutta colpa del mare (e anche un po’ di un mojito)” e “Con un poco di zucchero”, (Rizzoli, Youfeel, 2014). Per info: www.chiaraparenti.com

chiara-parenti

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi