Header ad
Header ad
Header ad

BASKET: Grande vittoria per Gesam Gas. Battuta Vigarano 79-58

In un PalaTagliate colorato e partecipe (fra i presenti anche il ministro Stefania Giannini, super tifosa del Le Mura), la Gesam Gas conquista una vittoria, sulla Pallacanestro Vigarano, importantissima per la classifica. Due punti meritati, voluti dalle ragazze di coach Diamanti in un match, trasmesso per l’occasione in diretta su SkySport, in bilico per 15 minuti, poi dominato dalla formazione lucchese, con quattro giocatrici in doppia cifra e una Pedersen da 21 punti e 11 rimbalzi.

Fase di studio nei primi cinque di gioco, con le due squadre attente a non farsi male. Sono le triple di Moroni e Cirov a portare le ospiti sul 14 a 9 a tre dal termine, ma Lucca reagisce bene con Templari, Crippa e Pedersen per il 18-16 al primo fischio. Biancorosse che partono con il piglio giusto nel secondo quarto (24-16), poi Cirov (tripla) e cinque punti dalla lunetta riportano sotto Vigarano (29-28 al minuto 16). Lucca non ci sta e trova il +7 con Reggiani, Pedersen ed Ercoli, 35-28, risponde Bestagno, ma allo scadere del quarto una Komplet ‘on fire’ realizza la tripla del 38-30 per il boato del PalaTagliate.

Nella ripresa si gioca punto a punto fino al minuto 26 (libero di Bestagno per il 46-39) poi Lucca chiude in difesa, mentre Reggiani, Pedersen e Templari (tripla) propiziano il +17 (59-42), che diventa +12, frutto di una bomba di Brunelli sulla sirena. La musica non cambia nell’ultima frazione. Le biancorosse si gettano su ogni pallone, abbassano la saracinesca e ripartono con determinazione ed efficacia: 11-0 nei primi cinque minuti e match in cassaforte. Nel finale a segno Bestagno, Moroni e Andrenacci da una parte, Reggiani ed Ercoli dall’altra, per uno score finale di 79-58 per Gesam Gas: un altro bel passo per le biancorosse, un grande passo verso i playoff.

Coach Diamanti a fine gara: “Sono contento, perchè oggi abbiamo giocato con continuità per tutta la partita. Siamo cresciuti, stiamo meglio in campo e oggi l’abbiamo visto. Non era facile questa gara, perchè Vigarano era in un buonissimo momento. Aver conquistato i due punti oggi contro di loro è ancora più importante”.

Il tabellino:

Lucca-Vigarano: 79-58 (18-16; 38-30; 59-47)

Le Mura Lucca: Perini 3, Templari 10, Gaeta, Reggiani 11, Milic 11, Crippa 8, Richter 2, Komplet 9, Ercoli 4, Pedersen 21. All. Diamanti.

Vigarano: Bestagno 18, Moroni 14, Andrenacci 2, Zara 2, Nako Moni Luma, Cirov 9, Zanetti , Cupido 4, Brunelli 3, Ugoka 6, Venzo . All. Ravagni

Arbitri: Giovannetti Guido (TR), Noce Sergio (LT), Maschietto Chiara (TV)

Note: antisportivo a Perini al minuto 14. Tecnico alla panchina di Lucca al minuto 16.

Tutti gli aggiornamenti e le news Le Mura sul sito internet www.basketfemlemura.it, sulla pagina facebook – BFLeMuraLucca e su twitter – @BFLeMuraLucca.

Lorenzo Vannucci

Addetto stampa Basket Femminile Le Mura

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi