Header ad
Header ad
Header ad

A LuccaLibri il nuovo libro del sociologo Guglielmo Giumelli

Alle ore 21,15 di domani, venerdì 13 febbraio, sarà presentato il saggio “Lavoro e protezione. Quali scenari” (edizione Il Melangolo, 2014) del sociologo Guglielmo Giumelli. Nel salotto di LuccaLibri libreria-caffè letterario si accomoderanno, oltre all’autore, Elvio Raffaello Martini, psicologo di comunità, e Cecilia Carmassi, attenta interprete dell’evoluzione delle politiche sociali del nostro Paese. Il libro di Giumelli riflette sulle conseguenze sociali e psicologiche della scomparsa del lavoro inteso come garanzia a lungo termine, sul senso di inutilità e di esclusione. La prospettiva, per Giumelli, sta nella solidarietà e nel ripensare alla radice lo stesso concetto di lavoro includendo ogni attività utile per gli altri e per il contesto umano in cui si opera. L’evento è organizzato in collaborazione con Martini Associati, società che fornisce servizi di formazione, consulenza, facilitazione, ricerca e valutazione nel campo della crescita personale e dello sviluppo di comunità. L’ingresso è libero e gradito.

Per informazioni: 0583 469627 o www.facebook.com/libreria.luccalibri
LuccaLibri libreria-caffè letterario: Viale Regina Margherita, 113 – Lucca
giumelli

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi