Header ad
Header ad
Header ad

“Grisù, Giuseppe e Maria” al Rassicurati di Montecarlo

Teatro dei Rassicurati di Montecarlo, 08/02/2015 – Ore 16:15
La compagnia “F.I.T.A. – Comitato Provinciale di Lucca” presenta

Grisù, Giuseppe e Maria

commedia di Gianni Clementi

Gemellaggio con il Comitato Provinciale F.I.T.A. di Latina ——– La Compagnia Gente Comune di Latina — presenta — “Grisù, Giuseppe e Maria” commedia di Gianni Clementi ———- Lo spettacolo Siamo negli anni ‘50. Don Ciro, parroco di una piccola chiesa di Pozzuoli, si adopera con carità cristiana per risolvere i piccoli grandi problemi dei suoi poco istruiti fedeli, coadiuvato da Vincenzo, invalido e bislacco, sfrattato dall’orfanotrofio delle Ancelle del Sacro Cuore che ha chiuso, assunto come sagrestano. La vicenda si svolge nella sagrestia e riguarda due sorelle: Rosa e Filomena. La prima, moglie di un minatore emigrato in Belgio, a Marcinelle, aspetta il sesto figlio ed è indecisa se permettere o meno al primogenito Pinuccio, di accettare un ingaggio a Milano come calciatore. L’altra, che a detta di tutti è seria ed illibata, confessa invece di essere incinta del farmacista Eduardo, sposato e con quattro figli. Don Ciro cerca di escogitare un espediente per salvare l’onore di Filomena e fra bugie a fin di bene, piccoli innocenti ricatti, consigli più o meno saggi e sfuriate al sagrestano scemo, riesce almeno in parte a risolvere la faccenda. Il quadro che ne viene fuori è quello di un’Italia sparita nelle pieghe del tempo, un’Italia dall’umanità tenera e ingenua in cui sentimenti e reputazione valevano più del denaro. Una commedia in perfetto stile Eduardo, con la stessa capacità di far ridere, delle vicende tragicomiche del nostro Paese, intrise di passione ed ironia. Un susseguirsi brioso e ben costruito di situazioni imprevedibili con un finale ironico e per nulla scontato. ———- PERSONAGGI / INTERPRETI ———- Don Ciro / Antonio Paparella ———- Vincenzo, il sagrestano / Roberto Noce ———- Donna Rosa / Ivana Marchetti ———- Donna Filomena, sorella di Rosa / Tiziana Zottola ———- Don Eduardo, il farmacista / Massimo Soria ———- ———- Luci e suoni: Roberto Conti ———- Direttore di scena e costumi: Vincenzina Avella ———- Scenografia: Roberto Noce ———- ———- Regia di Roberto Noce
per informazioni: Rita 320/6320032

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi