Header ad
Header ad
Header ad

C’E’ ANCORA TEMPO PER ACQUISTARE I BIGLIETTI PER IL RECITAL IN PRIMA NAZIONALE DI AMEDEO MINGHI

Un concerto originale, tra nuovi e vecchi successi del famoso cantautore italiano

C’E’ ANCORA TEMPO PER ACQUISTARE I BIGLIETTI

PER IL RECITAL IN PRIMA NAZIONALE DI AMEDEO MINGHI
Appuntamento sabato 7 febbraio, ore 21,00 a Castelvecchio Pascoli (Lucca)

Barga, 3 febbraio – Un’atmosfera intima e originale, un concerto capace di creare un tutt’uno fra platea e palco, con i partecipanti che saranno direttamente coinvolti nell’esibizione di Amedeo Minghi. Ci sono tutti questi ingredienti nel recital che l’amato autore e compositore italiano proporrà in prima nazionale sabato sera all’auditorium del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort&Spa, nella Tenuta del Ciocco a Castelvecchio Pascoli per il festival “Unplugged d’autore”.

Accompagnato alla chitarra da Giandomenico Anellino e al piano da Luca Perroni e Cinzia Gangarella, Minghi proporrà un’esibizione divisa in due tempi: il primo dedicato a speciali arrangiamenti per solo pianoforte, il secondo sarà un’immersione nei suoi brani più celebri, da 1950 a Vattene amore, passando per le nuove creazioni, a partire dal brano Io non ti lascerò mai, dedicato alla memoria della moglie recentemente scomparsa. Le canzoni si alterneranno ai racconti, che Minghi regalerà agli spettatori sotto forma di aneddoti e riflessioni, maturati, raccolti, vissuti nel corso dei suoi quasi 50 anni di carriera.

L’appuntamento è per sabato 7 alle 21: c’è ancora tempo per acquistare i biglietti, sul sito www.bookingshow.it, oppure alla Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana e a Itinera in piazzale Verdi a Lucca. Per informazioni è attivo l’infoline al numero 342.5065342.

Inoltre, in occasione del concerto di Amedeo Minghi, il Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa propone per gli ospiti pacchetti vantaggiosi con cena e pernottamento da abbinare al concerto. In questo caso gli interessati si possono rivolgere al numero telefonico 0583.7691.

Unplugged d’autore” – nuovo format musicale lanciato ufficialmente a fine novembre dall’attrice Claudia Gerini e dal musicista Giandomenico Anellino, direttore artistico del festival, che nasce negli stessi studi dove trent’anni fa prendeva le mosse Videomusic, la prima tv musicale d’Europa, proseguirà sabato 7 marzo con l’esibizione del mitico Edoardo Bennato (posto unico 25 euro). Il festival ha ottenuto anche il sostegno attivo di importanti realtà del territorio di Lucca: dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca alla Banca del Monte di Lucca, passando per le associazioni di categoria, Confcommercio e Confartigianato, concessionaria auto Bmw e Mini Lucar.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi